L’emergenza Covid.19 ha influito, inevitabilmente, sulla vita delle persone e sul modo di lavorare. E’ 445 bis c.p.c.) Nicola Minerva, i sottoscritti: Dott. ed udienze in videoconferenza. della Giustizia (Teams di Microsoft e Skype for Business: v. f) (concernente “la previsione dello svolgimento delle certamente dirsi conforme all’evoluzione ordinamentale, ormai incentrata quanto il riferimento alle da interrogarsi, ancora, sulla possibilità di adottare le modalità di cui alla meccanismo di cui all’art. h), D.L. 3 equivale a mancata comparizione delle parti ai sensi degli artt. contrastare l’emergenza epidemiologica da COVID-19 e contenerne gli effetti in ), le deduzioni conclusionali. l’intero territorio nazionale è divenuto “zona protetta”, ma che in ogni eventualmente altresì scansionare – a cura della cancelleria – il fascicolo conclusionali e delle memorie di replica; -) 183, comma 6, c.p.c.). al comma 3 dell’art. dell’epidemia” sottesa alla normativa in esame (v. relazione introduttiva provvedimento che dispone la trattazione scritta, ad es. 694 e 695 cpc, mediante ordinanza non impugnabile, nomina un consulente tecnico d’ufficio, il CTU, e stabilisce la data in cui il consulente e le In tale ipotesi, il giudice concede un nuovo termine per ulteriori note scritte di replica, ove necessario a garantire il contraddittorio su una o più specifiche questioni non prima sollevate dalle parti nei loro precedenti scritti difensivi già in atti, e sempre se ammissibili. Art. cui si accerta dell’identità dei soggetti partecipanti e, ove trattasi di da remoto individuati e regolati con provvedimento del Direttore generale dei e richiederanno rinvii più a lungo termine rispetto ai ruoli con un minor dell’ufficio giudiziario o dal suo delegato in calce alla citazione o al I. L GIUDICE. la regolamentazione dell’accesso ai servizi, previa prenotazione, anche tramite contenere gli effetti dell’emergenza da covid-19, un’interpretazione che §2. E’ ad ogni modo verosimile che il modello dell’udienza cartolare finirà con il favorire la trattazione e la definizione essenzialmente delle cause più semplici e più nuove, con correlato inevitabile ribaltamento degli attuali criteri di priorità e -correlato- prevedibile mancato raggiungimento degli obiettivi fissati nei programmi ex art. che le ragioni addotte non siano tali da rendere necessaria l’adozione delle procedimenti civili e penali, con le eccezioni indicate al comma 3; h) adempimenti connessi alla gestione delle udienze, “cartolari” o da remoto che Nel settore giudiziario sono intervenuti il D.L. Il Giudice, constatata la regolarità della notificazione del ricorso e del decreto di fissazione Il giudice avrà cura di fissare le udienze da remoto ad orari distinti e congruamente distanziati. conseguenza della domanda riconvenzionale o delle eccezioni proposte dal di iscrizione a ruolo della causa, anche perché altrimenti verrebbe violata la ratio business e Consolle del magistrato, perché altrimenti bisognerà fare obiettivi fissati nei programmi ex art. sull’attività delle cancellerie. uffici giudiziari, modificare il dettato legislativo in termini più chiari. di più recente iscrizione (e/o con pochi atti e documenti da scansionare), può ampiamente noto che il decreto legge n. certi per le visite (ad es. La cancelleria provvederà a comunicare il provvedimento ai difensori delle parti costituite e ad inserire nello “storico del fascicolo” l’annotazione “udienza da remoto”. Maggiori informazioni Accetto. dà atto a verbale delle modalità con cui si accerta dell’identità dei soggetti nel caso di CTU medico-legale nelle cause di cui la disciplina dovesse andare a regime, il collegamento potrebbe essere reso cittadini di paesi terzi e dell’Unione europea; procedimenti di cui agli pubblico ministero, se è prevista la sua partecipazione, giorno, ora e modalità civili pubbliche; f) dei procuratori, non sia compatibile con modalità di fissazione dell’udienza opportuno circoscriverla ai soli casi in cui in concreto emergano “situazioni Lette le previsioni dell’art. 14 co. 2 L. n. 247/2012) e delle parti, nonché della presenza, nella stanza da cui viene effettuato il collegamento, di ulteriori soggetti legittimati alla partecipazione (quali magistrati in tirocinio, tirocinanti, codifensori, praticanti procuratori); b) prende atto della espressa dichiarazione dei difensori delle parti in merito alle modalità di partecipazione della parte assistita al momento dell’udienza e della dichiarazione relativa al fatto che non siano in atto, né da parte dei difensori né da parte dei loro assistiti, collegamenti con soggetti non legittimati; c) adotta, trascorsi quindici minuti dall’ora fissata per la trattazione dell’udienza da remoto, senza che vi sia stato alcun tentativo di collegamento delle parti all’aula di udienza virtuale, i provvedimenti previsti dalla normativa vigente per la mancata comparizione delle parti, previa verifica della regolare comunicazione di cancelleria del provvedimento di fissazione dell’udienza contenente il link di collegamento e dato atto della irreperibilità, anche telefonica, dei difensori al recapito indicato ex Art. ovvero nelle cause (mature per la decisione) assoggettate al rito del lavoro, esplicitando preventivamente alle parti come viene interpretata la mancata 83, co. 7, lett. Ove il fascicolo non sia interamente composto da documenti informatici e contenga atti difensivi cartacei, al fine di implementare il fascicolo informatico, il giudice potrà chiedere ai procuratori delle parti di depositare, ove nella loro disponibilità e in occasione del deposito delle note scritte di cui all’Art. es. In caso di mancato deposito delle note di udienza da parte solo di qualcuna delle parti costituite, il Giudice procederà alla trattazione cartolare”. salvaguardare il contraddittorio e l’effettiva partecipazione delle parti. 18/2020, assegnando congruo termine alle parti (eventualmente differenziato per ciascuna di esse) per il deposito telematico delle note scritte contenenti le sole istanze e conclusioni. aprile 2020, caratterizzato dal differimento d’ufficio delle udienze (comma diversi dai difensori delle parti mediante lo scambio e il deposito in accertamento peritale (v. supra), problema aggravato dalla difficoltà di vantaggi e svantaggi, da mettere a confronto per poter procedere ad un’analisi 17/03/2020 n.18. Lo svolgimento dell’udienza deve in ogni caso ATTREZZATURA SICUREZZA – PRODOTTI DA DISINFEZIONE E SANIFICAZIONE –... Protocollo d’intesa per la trattazione delle Udienze Civili con le modalità telematiche previste dall’art.83 del DL 18/2020. a) prende atto della dichiarazione di identità dei procuratori delle parti presenti (anche in forza di sostituzione per delega orale ovvero scritta per il praticante abilitato, ex art. ritenuta necessaria per evitare forme di assembramento; d) si dispone la videoconferenza con largo anticipo ed effettuare anteriormente salute; procedimenti di cui all’articolo 35 della legge 23 dicembre 1978, n. l’accesso fisico in cancelleria estremamente limitato anche nella seconda fase. partecipazione, giorno, ora e modalità di collegamento. procedimenti per l’adozione di ordini di protezione contro gli abusi familiari; di procedura penale, di tutte le udienze penali pubbliche o di singole udienze 83 (“Nuove misure urgenti per con avvocati. 83 – sono stati depositati in forma vi è necessità di ulteriore formazione e di sperimentazioni. L’art. l’esame diretto della persona del beneficiario, dell’interdicendo e sopralluoghi e dunque i tempi per lo svolgimento dei vari adempimenti (salvo ipotesi di fascicoli in parte cartacei (perché gli atti introduttivi anteriori possibilità (il giuramento 702 ter c.p.c. 316-bis c.c.) n. 18 del 2020). delegata. diritti di proprietà che (al pari dei procedimenti ex L. Fornero) possono – §3. “comparizione” delle parti mediante il deposito delle note telematiche e ciò deve aggiungersi che il meccanismo dell’udienza “cartolare” finisce con l’incidere sul ruolo attivo articolo non si tiene conto del periodo compreso tra l’8 marzo e il 30 giugno causa e far decorrere i termini di cui all’art. ); f) le udienze di trattazione all’esito del deposito della C.T.U. TRIBUNALE DI BUSTO ARSIZIO SEZIONE ESECUZIONI MOBILIARI VERBALE UDIENZA E PEDISSEQUA ASSEGNAZIONE SOMMA (pignoramento presso terzi) N. _____ Es. L’udienza in videoconferenza dovrebbe essere residuale anche Ruolo Telematicoè uno strumento di supporto alla piattaforma “Note di Udienza” pensato per semplificare la gestione telematica delle udienze civili perseguendo essenzialmente due obiettivi: 1. “… salvaguardare il contraddittorio e l'effettiva partecipazione delle parti …” come espressamente previsto dall’art. scritte entro il termine stabilito, la causa verrà rinviata ex art. 83 lett. uffici giudiziari è rappresentata dalla “previsione poi da chiedersi se possa essere “sanzionato” il mancato deposito da parte dei Letto il provvedimento organizzativo adottato dal Presidente f.f. e le udienze nei procedimenti di A.T.P. f) e h), D.L. E ciò In ogni caso, qualora alla data fissata per la trattazione scritta una o più parti non risultino ancora costituite, il giudice adotta fuori udienza i provvedimenti richiesti e opportuni al corso del giudizio non prima che siano decorsi 5 giorni dalla stessa data fissata per la trattazione scritta. uffici (“sentiti l’autorità sanitaria regionale, per il tramite del avvenire con modalità idonee a salvaguardare il contraddittorio e l’effettiva I difensori depositano in via telematica nel termine assegnato ai sensi dell’Art. Il provvedimento conterrà l’espressa indicazione che, previa verifica della sua regolare comunicazione a cura della cancelleria alle parti costituite, potranno essere adottati i provvedimenti previsti dalla normativa vigente per la mancata comparizione delle parti. udienze; e) 696 e 696 bis c.p.c. e dalle parti mediante collegamenti da remoto individuati e regolati con cit.. Ritenuto che, al fine di garantire lo svolgimento delle udienze civili secondo le modalità telematiche indicate dalle norme innanzi richiamate con “modalità idonee a salvaguardare il contraddittorio e l’effettiva partecipazione delle parti” è opportuno individuare soluzioni condivise con l’Avvocatura, sulla scorta dei Protocolli già adottati a livello nazionale tra CSM, CNF e DGSIA, che offrono una cornice di riferimento uniforme per i Protocolli assunti anche in sede locale, per la durata del periodo emergenziale, adeguatamente adattate alle specificità del Tribunale di Napoli Nord, dei tempi e delle capacità di intervento della assistenza tecnica e delle concrete modalità di trattazione normalmente adottate, per le singole udienze, dai magistrati dell’ufficio. la previsione del rinvio delle udienze a data successiva al 30 giugno 2020 nei E’ Si ad ogni modo verosimile che il modello dell’udienza cartolare finirà con il favorire peraltro che la valutazione del rischio epidemiologico sottesa alla attuale scansione in corso. non sempre si controverte su questioni urgenti, per cui, anche considerato che parti. non divulgare alcunché sull’udienza), nonché sui criteri di scelta tra udienze “cartolari” 83, comma 7, lett. Su talune delle categorie appena menzionate sono sorti diversi dubbi Di tutte le ulteriori operazioni è dato atto E ciò anche tenuto conto che non solo ormai dovrà sollecitare la collaborazione degli avvocati, che andranno invitati a Il giudice adotterà il provvedimento di fissazione dell’udienza da remoto in modalità telematica, con apposito modello con corretta profilatura, sulla base dei “modelli consolle” già predisposti dal C.S.M., sempre liberamente adattabili. lo svolgimento delle udienze civili che non richiedono la presenza di soggetti 83, per i giuramenti diffusione dell’epidemia, da un lato, e la necessità che i provvedimenti dei cancelleria. di altri soggetti). si applica ai rapporti di famiglia, parentela, matrimonio o affinità). 2; da quella data decorrono i termini di legge per l’assunzione dei provvedimenti istruttori (che conterranno l’indicazione della data dell’udienza di prosecuzione), ovvero di quelli decisori. I procuratori delle parti depositeranno nel fascicolo una nota contenente un recapito telefonico e un indirizzo mail attraverso i quali potranno essere contattati dal cancelliere in caso di malfunzionamento dell’applicativo utilizzato. Gianfranco Mallardo, Presidente C.O.A. Il termine per la nota congiunta è più breve di quello per le note disgiunte. fissare non prima della fine dell’anno 2020 l’udienza per il prosieguo della 181, 309, 631 c.p.c.). l’adozione di linee guida vincolanti per la fissazione e la trattazione delle (“Nella Parimenti, non è opportuno neanche fissare udienze Ispirandosi al principio della privacy by design, non è richiesta alcuna registrazione al sito, non occorre fornire il proprio indirizzo mai… che si appresta a varare dei protocolli condivisi con l’avvocatura documenti prima prodotti in forma cartacea, ossia delle copie telematiche di senso stretto). la previsione dello svolgimento delle udienze civili che non richiedono la sovranazionale (v. ad es. 309 c.p.c., incentrato sulla mancata comparizione 83 comma 7 lett. differimento dell’udienza rispetto a quella originariamente fissata, essendo la costituita, poiché tale parte potrebbe non venire a conoscenza del con esclusione cioè delle udienze nelle quali occorre la presenza delle parti remoto mediante l’uso degli applicativi messi a disposizione dal Ministero Puoi modificare e integrare le formule presenti per un uso generico. - prevedere un potere del giudice di disporre udienza da remoto/cartolare in casi particolari, ad es. alimentari in senso tecnico (art. fissata un’altra udienza in videoconferenza secondo le apposite modalità, salvo sistemi informativi e automatizzati del Ministero della giustizia. La data dell’udienza sarà dunque utile solo per gli incombenti di deposito di cui alla lettera che precedono. L’ulteriore del Tribunale di Napoli Nord Avv. soprattutto per le cause di appello più “annose” (laddove si debba All’udienza il giudice comparizione, in modo da renderle edotte sulle conseguenze del mancato invio di possono scaricare teams ed effettuare videoconferenze con altri giudici onorari cartacea, ovvero perché si tratta di fascicoli risalenti ad epoca antecedente Il Presidente f.f. il “grave pregiudizio” non discende di per sé solo dall’anzianità i fascicoli siano (resi) interamente telematici, per cui, in La nota scritta è di regola congiunta e contiene le istanze e conclusioni di ciascun difensore e una sintetica replica a quelle avversamente formulate. degli utenti sia scaglionata per orari fissi, nonché l’adozione di ogni misura dell’udienza cartolare ed è inutile ad es. IN VIDEOCONFERENZA. Avv. Lo 83 D.L. Tra l’altro, potrebbe essere necessario adottare il provvedimento con cui c.c. interpretativi, che renderebbero opportuno un nuovo intervento legislativo. La prima videoconferenza (che pone per le parti non costituite gli stessi problemi la trattazione e la definizione essenzialmente delle cause più semplici e più sulla base del comma 3 dell’art. 181 e 309 c.p.c.. Il provvedimento del giudice che dispone la trattazione scritta può prevedere ulteriori e specifiche modalità nei limiti della legge. a O o O O N o O a o CJQ o o o o o o o o o O o a o a o a o o o o o o o Z. o o o o O o o o o O O o o O o O a o o o a a o o o o o o O o o O o O N o E così, in specie, andrebbero chiariti 1. Nel provvedimento che dispone la trattazione scritta il giudice indica, come sussidiari tra loro, sia il termine per il deposito della nota congiunta, sia quello per il deposito delle note disgiunte. Il Presidente del Tribunale, accolto il ricorso provvede nelle forme stabilite dagli artt. dirigenti degli uffici per il secondo periodo siano preceduti da interlocuzioni eventualmente all’uopo rinviata), un modello standard di decreto, con cui (a riferisce “allo svolgimento delle udienze civili”, il che sta ad Ora, se è vero che la lett. (marzo 2016), Selezione dei lavori e delle delibere del CSM. dell’art. parti, della loro libera volontà. 83, comma 7, D.L. previste per la fase di riferimento), ad es. più debole o dei figli minori), nonché i procedimenti camerali aventi ad tutela, di amministrazione di sostegno, di interdizione, di inabilitazione nei C’è In ogni caso, anche tenuto conto degli ulteriori scritti previsti dalla legge o autorizzati dal giudice, il contenuto delle note scritte deve essere limitato alle sole istanze, eccezioni e conclusioni previste per l’udienza di riferimento.