Persi ogni speranza di recuperarla, la cercavo ovunque. The Romans built sumptuous thermal baths and we can still admire their vestiges aro… Il numero si conferma in plastichina leggermente venata, cucito sul tessuto. See more of LazioWiki on Facebook. Non sono presenti etichette interne. Create New Account. La casacca a maniche corte, utilizzata prevalentemente per tutto il campionato si presenta in cotone non pesante. La seconda maglia della stagione a maniche lunghe. Portieri: Avagliano, Moriggi, Pulici, Rezzonico. Lazio luptă cu Roma pentru locul 2! 02 giugno 1974 - Paliano - Paliano-Lazio 1-4, 23 dicembre 1973 - Verona, stadio Marc'Antonio Bentegodi - H. Verona-Lazio 0-1, 6-7-8 agosto 1973 - Pievepelago, campo sportivo comunale - Minitorneo Interno, Utente:CrystalPalace/7 ottobre 1973 - Vicenza, Stadio Romeo Menti - L.R. Monitor websites/domains for web threats online. Ultima modifica: 23 giu 2007 alle ore 13:35. Stagione 1973-74: - 16.12.1973, Milan vs Hellas Verona 2-1 (Campionato): aggiunta immagine di Bigon tra la difesa gialloblu (grazie a Fabrizio del sito www.laziowiki.org !) Alla vigilia del campionato pochi credono che i biancocelesti possano ripetersi. Pagina ufficiale del sito www.LazioWiki.org Progetto Enciclopedico sulla S.S.Lazio - 10.02.1974, Cesena vs Milan 1-0 (Campionato): aggiunta immagine dell'esultanza di Bertarelli dopo il gol (grazie a Fabrizio del sito www.laziowiki.org !) La maglia da portiere di Pulici, indossata in Lazio-Foggia. Dall’undicesima giornata, disputata il 4 gennaio 1976 incontro Lazio-Cesena (2-2), i biancocelesti variano ancora la divisa da gioco, utilizzando una maglia già vista nella stagione 1973/74, ma caratterizzata da una tonalità azzurra addirittura più scura del Napoli, con collo “a V” e polsini bicolore. #LazioWikistoria120 Il Campionato 1963/64 è stato uno dei più drammatici del dopoguerra per quanto riguarda l'assegnazione dello scudetto. La ditta “Tuttosport”, esclusivista dei prodotti S.S. Lazio in quegli anni, decide di affidare la produzione tessile delle divise a ditte esterne come, l’”Ennerre” di Pescara e ad un maglificio romano. La casacca della leggenda, la maglia del sogno che diventa realtà. La maglia di Lazio-Foggia appartenuta a Felice è in lanetta, la stessa di quella utilizzata dalla squadra, ma con il collo alto tipo dolcevita. Viene utilizzata per quasi tutta la stagione nella versione a maniche corte. La casacca non ha cuciture sui fianchi ed ha un rinforzo interno all’altezza della spalla. La prima maglia della stagione a maniche corte, con collo e bordi bicolore. Questo tipo di divisa non presenta cuciture laterali ed ha un rinforzo sulla spalla. Appena arrivato in ospedale feci vedere la casacca a mia moglie che nemmeno se ne accorse. S.S. Lazio Tradizione Romana. Produzione Ennerre. Il rigore trasformato da Giorgio Chinaglia al 60’ contro il Foggia regala alla Lazio il primo scudetto della sua storia. Questa categoria contiene le 111 pagine indicate di seguito, su un totale di 111. Il colletto, internamente, presenta un risvolto interno. Nella stagione 1973/74 viene impiegato poche volte in sostituzione di Sergio Petrelli. Great selection of SS Lazio shirts and kit featuring home, away, training, player issue plus lots of great clearance deals on the Biancazzurri current and classic ranges. Domenica 12 maggio 1974, è una data storica di tutto il popolo laziale per l’impresa che un gruppo di “ragazzacci” sono stati capaci di compiere interrompendo un’egemonia che in ambito calcistico, salvo rari casi, è sempre stata di proprietà di società del Nord. La tua maglia della Lazio”. Attaccanti: Castellucci, Chimenti, Chinaglia, Chirra, Franzoni, Garlaschelli. La casacca prodotta dall’”Ennerre” è un modello classico realizzato ed utilizzato per un decennio da molte squadre italiane a tinta unita, con colletto “a V” e polsini sempre celesti impreziositi da una righina bianca all’interno di essi. Nella quarta giornata del girone di andata incontra in casa la Fiorentina e pareggia per 0-0. Il numero da gara è in plastichina leggermente venata cucito a macchina dalla “sora Gina", l'addetta alla lavanderia che curava personalmente il materiale tecnico della squadra, cucendo anche i numeri. TV Show. Lazio, Latin Latium, regione, west-central Italy, fronting the Tyrrhenian Sea and comprising the provinces of Roma, Frosinone, Latina, Rieti, and Viterbo.In the east Lazio is dominated by the Reatini, Sabini, Simbruini, and Ernici ranges of the central Apennines, rising to 7,270 feet (2,216 m) at Mount Terminillo. Related Pages. La Lazio, inoltre, vanta giocatori come Petrelli, Martini, Oddi, Nanni, Garlaschelli. Mazzanti perde palla, il Nanni laziale lancia Garlaschelli che sfugge al nostro Nanni e calcia un destro lento che Belli non trattiene. I tifosi, impazziti, invadono il campo abbracciandosi, sventolando bandiere ed inseguendo i giocatori della Lazio nella speranza di impadronirsi delle maglie dei calciatori, ormai entrati nella storia. La maglia da trasferta è l’esatto “contrario” della versione casalinga: si presenta a tinta unita bianca, con colletto e polsini celesti. 744.7k Followers, 34 Following, 6,468 Posts - See Instagram photos and videos from S.S. Lazio (@official_sslazio) Mia moglie mi chiamò e mi disse… “Felice guarda un po’ cosa è uscito fuori? L'”Ennerre” si occupa di realizzare una variante per le casacche a maniche corte. 132 persone ne parlano. Villa Borghese is the most famous city park for walking or cycling. Il numero è in plastichina leggermente venata di colore azzurro, cucito a macchina sul tessuto. Sports. Radio Station. Termina la carriera al Parma nel 1977/78 a causa di un grave infortunio a tibia e perone. Quando venne a mancare mio suocero nei giorni successivi alla sua morte mia moglie cominciò a riordinare la sua stanza che gli avevamo sistemato da una decina di anni, a casa nostra. Coach Gennaro Gattuso watched from the sidelines with a black patch over his right eye as an out-of-sorts Napoli fell to consecutive defeats for the first time this season following a … Una maglia d'allenamento invernale. Stagione 1973/74 Pagine nella categoria "Stagione 1973/74" Questa categoria contiene le 111 pagine indicate di seguito, su un totale di 111. La Lazio anticipa di qualche anno l’evoluzione degli schemi tattici nel calcio italiano. Foto laziowiki.org Nuovo crollo casalingo contro la Lazio, rivelazione del campionato, che vincendo balza in testa alla classifica. Nel 1973/74 la Lazio di Tommaso Maestrelli vince lo scudetto. Qui vi sono le statistiche relative al campionato in Lazio.. Il campionato è strutturato in vari gironi all'italiana su base regionale, gestiti dai Comitati Regionali di competenza. Also see Champions List of Italian Scudetto winners since 1898. Era in quegli anni prassi che le maglie della prima squadra venissero poi passate alle squadre giovanili. Sports Club. - 04.11.1973, Milan vs Cagliari 2-2 (Campionato): aggiunta immagine alla partita (grazie a Fabrizio del sito www.laziowiki.org !) ... Îą Stagione 1973/1974: La Rosa. Domenica 11 Gennaio 1976 la Lazio affronta il Torino allo Stadio Comunale indossando una maglia speciale di colore bianco con.. Nel Campionato di Serie A del 1975/76 nella ottava giornata del girone di Andata, Lazio - Napoli finisce 0-1 Đăng nháş­p để trải nghiệm thêm nhᝯng tính năng hᝯu ích Zalo Il sogno, vagheggiato a lungo nella precedente stagione e dileguatosi proprio nell’ultima partita disputata a Napoli, era svanito sul più bello. or. «Mia moglie Paola stava per partorire proprio in quelle ore. Immediatamente dopo il fischio finale dovetti correre a prendere l’aereo e catapultarmi a Milano. L’altra divisa della compagine biancoceleste (con collo e bordi pieni bianchi), commissionata dalla “Tuttosport” ad un maglificio romano, risulta simile al modello dell’anno precedente: il collo “a V” non è più estremamente pronunciato e presenta un risvolto interno, mentre i polsini sono leggermente più ampi. Scan websites for malware, exploits and other infections with quttera detection engine to check if the site is safe to browse. or. Stagione 1973-74: - 07.10.1973, Sampdoria vs Milan 3-2 (Campionato): aggiunta immagine alla partita (grazie a Fabrizio del sito www.laziowiki.org !) #LazioWikistoria 1979 2018 Vincenzo Paparelli nel nostro http://www.laziowiki.org/wiki/Paparelli_Vincenzo Nel 1973/74 la Lazio di Tommaso Maestrelli vince lo scudetto. Dodici maggio 1974: una data storica per i tifosi della Lazio, la domenica della certezza matematica dello scudetto, il primo nel palmares della squadra romana. La squadra del presidente Lenzini per il campionato 1973/74 è sostanzialmente la stessa che aveva disputato un grandissimo campionato nell’annata precedente, con l’innesto in pianta stabile di Vincenzo D’Amico, gioiello delle giovanili. Laziopolis. I numeri da gara di colore bianco sono in plastichina leggermente venata e cuciti a macchina sulla divisa. Frustalupi interpreta il ruolo del regista e D’Amico quello del fantasista. Season News S.S. Lazio Championship season. Nella stagione 1973-1974 la Promozione era il quinto livello del calcio italiano (il massimo livello regionale). I giocatori laziali tentano invano di battere sul tempo i loro inseguitori. Nella stagione 1972-1973 la Promozione era il quinto livello del calcio italiano (il massimo livello regionale). It represents an unparalleled experience between art, containing the Borghese Gallery with its masterpieces, and the nature surrounding it, including lakes and ancient trees. Il numero 1 in plastichina leggera viene cucito a macchina dalla “sora Gina” sulla divisa. Per Felice Pulici quel fatidico 12 maggio del 1974 rappresenta la data di una doppia emozione; infatti mentre la Lazio conquista la certezza matematica di essere campione d’Italia, egli, a fine partita, con i festeggiamenti in atto, riceve la notizia della nascita del figlio Gabriele. Alla vigilia del campionato pochi … Radio Incontro Olympia. Nell’ottobre del 1974 viene ceduto all’Avellino, dove rimane tre stagioni. Security tools for … «Per tanti anni (spiegava Felice) di quella maglia leggendaria non ebbi più notizie, era sparita. For photos of the 2000 Serie A champions, start here at the Celebrazio Photos gallery entry page.. produzione Tuttosport. SuperCup, Scudetto and Coppa Italia: Statistics for Serie-A 1999-2000. Forgot account? Quello che conserva intatta la sua divisa è esclusivamente Felice Pulici, che si sbriga immediatamente a rientrare negli spogliatoi, grazie a qualche stratagemma ideato prima del match, riuscendo a coniugare due momenti fondamentali della sua vita che si stavano celebrando proprio nella stessa giornata: lo scudetto e la nascita del figlio Gabriele. Le colorazioni erano di due tipi: verdi e bianche. Nel capolavoro tattico di Maestrelli è svelato il segreto dello scudetto del ‘74. La maglia della lazio rappresenta la piu antica squadra della capitale Log In. - Italia 2-1, Mercoledì 17 ottobre 1973 - Roma, campo Tor di Quinto - Lazio A-Lazio Primavera 10-4, Mercoledì 19 dicembre 1973 - Caserta, stadio Alberto Pinto - Casertana-Lazio 1-2, Mercoledì 19 settembre 1973 - Roma, stadio Olimpico - Lazio- FC Sion 3-0, Mercoledì 20 febbraio 1974 - Roma, stadio Olimpico - Lazio-Cesena 1-1, Mercoledì 20 marzo 1974 - Barcellona, campo Sant'Andrea - Spagna-Italia 1-0, Mercoledì 20 marzo 1974 - Roma, stadio Flaminio - Lazio-Cagliari 1-1, Mercoledì 21 novembre 1973 - Roma, stadio Flaminio - Lazio-Latina 8-0, Mercoledì 22 agosto 1973 - Frosinone, stadio Comunale - Frosinone-Lazio 0-5, Mercoledì 22 maggio 1974 - Genova, stadio Luigi Ferraris - Sampdoria-Lazio 1-2, Mercoledì 23 gennaio 1974 - Roma, stadio Olimpico - Lazio-Juventus 0-0, Mercoledì 24 ottobre 1973 - Ipswich, Portman Road - Ipswich Town FC-Lazio 4-0, Mercoledì 27 febbraio 1974 - Taranto, stadio Salinella - Italia-D.D.R 0-1, Mercoledì 27 marzo 1974 - Torino, stadio Comunale - Juventus-Lazio 3-0, Mercoledì 28 novembre 1973 - Cagliari, stadio Sant'Elia - Cagliari-Lazio 1-1, Mercoledì 29 agosto 1973 - Roma, stadio Olimpico - Lazio-Varese 1-0, Mercoledì 29 maggio 1974 - Roma, stadio Olimpico - Lazio-Sampdoria 1-1, Mercoledì 3 ottobre 1973 - Sion, Stade de Tourbillon - FC Sion-Lazio 3-1, Mercoledì 30 gennaio 1974 - Roma, stadio Flaminio - Lazio-Roma 1-0, Mercoledì 31 ottobre 1973 - Roma, stadio Flaminio - Lazio-Frosinone 5-1, Mercoledì 5 dicembre 1973 - Ladispoli, campo comunale - Ladispoli-Lazio 1-5, Mercoledì 5 dicembre 1973 - Sorrento, stadio Italia - Sorrento-Lazio 0-0, Mercoledì 5 giugno 1974 - Catania, stadio Cibali - Catania-Lazio 0-0, Mercoledì 5 settembre 1973 - Viterbo, stadio Comunale - Viterbese-Lazio B 1-3, Mercoledì 6 febbraio 1974 - Roma, stadio Olimpico - Lazio-Palermo 1-0, Mercoledì 6 marzo 1974 - Roma, stadio Flaminio - Lazio-Napoli 1-1, Mercoledì 7 novembre 1973 - Roma, stadio Olimpico - Lazio-Ipswich Town FC 4-2, Mercoledì 8 maggio 1974 - Olbia, stadio Bruno Nespoli - Olbia-Lazio 1-1, Mercoledì 9 gennaio 1974 - Sassari, stadio Acquedotto - Torres-Lazio 0-3, Sabato 15 settembre 1973 - Palestrina, stadio Comunale - Palestrina-Lazio 1-5, Sabato 8 giugno 1974 - Marino, stadio comunale - Rappresentativa Castelli Romani-Lazio 0-5, Sabato 8 Giugno 1974, Vienna, Wiener Stadion Prater, Austria-Italia 0-0, Sabato 9 dicembre 1973 - Roma, Stadio Flaminio - Roma-Lazio 0-1, Venerdi 16 Novembre 1973 - Montecarlo, stade Louis II - Irlanda -Italia 1-1, Venerdì 10 agosto 1973 - Pievepelago, campo sportivo - Lazio A-Lazio B 2-3, Venerdì 21 giugno 1974 - Firenze, stadio Comunale - Fiorentina-Lazio 2-1, Venerdì 31 maggio 1974 - Roma, stadio Flaminio - Lazio-Cynthia 1-0, http://www.laziowiki.org/w/index.php?title=Categoria:Stagione_1973/74&oldid=5817. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Pulici e Wilson sono i leader della difesa e Re Cecconi si dimostra un mix di qualità e quantità. Ero stravolto dalla gioia perché stavo ammirando da papà neo scudettato il mio Gabriele appena nato». Check website for malicious pages and online threats. La VOCE DELLA NORD. Difensori: Di Chiara (I), Facco, Labrocca, Martini, Oddi, Paris, Petrelli, Polentes, Tinaburri, Trobiani, Sambucco, Wilson. Questa era la stessa identica maglia usata dalla prima squadra nella stagione 1972-73 come si vede dalle foto, della Lazio impegnata a Firenze nella 2° giornata del campionato 1972-73. Vicenza 3-0, Domenica 3 marzo 1974 - Firenze, stadio Comunale - Fiorentina-Lazio 1-1, Domenica 30 dicembre 1973 - Roma, stadio Olimpico - Lazio-Milan 1-0, Domenica 31 marzo 1974 - Roma, stadio Olimpico - Roma-Lazio 1-2, Domenica 4 novembre 1973 - Roma, stadio Olimpico - Lazio-Fiorentina 0-0, Domenica 4 novembre 1973 - Terni, antistadio - Ternana-Lazio 1-0, Domenica 5 maggio 1974 - Torino, stadio Comunale - Torino-Lazio 2-1, Domenica 6 gennaio 1974 - Genova, stadio Luigi Ferraris - Genoa-Lazio 1-2, Domenica 7 aprile 1974 - Napoli, stadio San Paolo - Napoli-Lazio 3-3, Domenica 7 ottobre 1973 - Vicenza, Stadio Romeo Menti - L.R. Vicenza-Lazio 0-3, Domenica 9 dicembre 1973 - Roma, stadio Olimpico - Lazio-Roma 2-1, Domenica 9 settembre 1973 - Roma, stadio Olimpico - Roma-Lazio 0-0, Giovedì 1 novembre 1973 - Roma, stadio Olimpico - Mista Lazio/Roma-Armata Rossa 0-1, Giovedì 11 ottobre 1973 - Roma, campo Tor di Quinto - Lazio Mista-Lazio Primavera 3-1, Giovedì 16 maggio 1974 - Velletri, stadio Comunale - Vjs Velletri-Lazio 1-2, Giovedì 25 aprile 1974 - Roma, stadio Flaminio - Lazio-Torres 5-1, Giovedì 27 settembre 1973 - Spalato, stadio Stari Plac - Hajduk Split-Lazio 3-0, Giovedì 28 marzo 1974 - Roma, stadio Flaminio - Lazio-Sorrento 1-0, Giovedì 30 agosto 1973 - Roma, campo Tor di Quinto - Lazio-Canottieri Lazio 6-0, Giovedì 8 novembre 1973 - Anguillara Sabazia, stadio Comunale - Anguillara-Lazio Mista 0-6, Martedì 21 maggio 1974 - Roma, Stadio Olimpico - Lazio-San Lorenzo de Almagro 1-0, Martedì 25 giugno 1974 - Terni, stadio Libero Liberati - Lazio-Fiorentina 4-0, Mercoledì 1 maggio 1974 - Palermo, stadio La Favorita - Palermo-Lazio 2-0, Mercoledì 10 aprile 1974 - Roma, stadio Flaminio - Lazio-Casertana 2-0, Mercoledì 10 ottobre 1973 - Parigi, Parc des Princes - Francia-Italia 1-1, Mercoledì 12 dicembre 1973 - Cesena, stadio La Fiorita - Cesena-Lazio 2-1, Mercoledì 12 giugno 1974 - Roma, stadio Flaminio - Lazio-Catania 3-3, Mercoledì 12 settembre 1973 - Roma, stadio Olimpico - Lazio-Como 3-0, Mercoledì 13 marzo 1974 - Latina, stadio Comunale - Latina-Lazio 1-2, Mercoledì 14 agosto 1973 - Pievepelago, campo sportivo Comunale - Lazio-Sassolese 2-0, Mercoledì 14 novembre 1973 - Montecarlo, stade Louis II - B.R.D.-Italia 3-1, Mercoledì 14 novembre 1973 - Napoli, stadio San Paolo - Napoli-Lazio 0-1, Mercoledì 15 maggio 1974 - Roma, stadio Flaminio - Roma-Lazio 1-1, Mercoledì 16 gennaio 1974 - Roma, stadio Flaminio - Lazio-Olbia 3-0, Mercoledì 17 aprile 1974 - Frosinone, stadio Comunale - Frosinone-Lazio 0-5, Mercoledì 17 aprile 1974 - Magdeburgo, Ernst Gruhe stadion - D.D.R. Viene anche predisposta una divisa da trasferta bianca (con etichetta interna “Tuttosport”), già apparsa nell'ultima partita del precedente campionato, il famoso Napoli-Lazio (1-0). Nella nona giornata del girone di andata incontra in casa il Napoli e vince per 1-0. Log In. Produzione Tuttosport. All’interno del collo risulta presente l’etichetta dell’allora fornitore tecnico sportivo, la “Tuttosport”. Lazio, adversara celor de la FCSB în 16-imile de finală ale Europa League, a pierdut, luni, acasă, cu Torino, scor 1-3, dar șefii clubului amenință cu retragerea din Seria A din cauza arbitrajului. L’aveva conservata da sempre mio suocero come una preziosa reliquia, probabilmente presa da lui stesso in ospedale quel 12 maggio 1974». Era la prima volta che una squadra di calcio non imbottita di campioni e promossa dalla serie inferiore falliva di poco lo scudetto al primo anno. Produzione Tuttosport. Specie nella magica stagione 1973-74, quella in cui, ad appena due anni dalla promozione in Serie A, agguantarono finalmente il tricolore, mancato di un soffio nel campionato precedente. Free online heuristic URL scanning and malware detection. Centrocampisti: Amato, Borgo, Ceccarelli, D’Amico, Frustalupi, Inselvini, Manservisi, Mazzola (II), Nanni, Re Cecconi, Tripodi. Una Lazio, quindi, sul modello olandese o forse un Olanda sul modello Lazio, visto che le innovazioni tattiche di Maestrelli risultano quanto meno contemporanee alla Nazionale orange. Striscia la notizia. Pulici ama spesso rimarcare: «La casacca della Lazio per me non era quella bella dai colori biancocelesti come quella dei miei compagni di movimento, la mia era nera, ovviamente da portiere». La caccia alle maglie, ridotte in brandelli, assume toni quasi drammatici. La storia della maglia di Lazio-Foggia è molto particolare. See more of LazioWiki on Facebook. Fornitore tecnico della stagione è sempre la “Tuttosport”. Qui vi sono le statistiche relative al campionato in Lazio.. Il campionato è strutturato in vari gironi all'italiana su base regionale, gestiti dai Comitati Regionali di competenza. Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Coppa delle Alpi (translated as Cup of the Alps) was a friendly football tournament, first organized by the Italian national league as it started in 1960 and then they were aided by the Swiss League from 1962, for the reason that the majority of the Alps are in Switzerland. Il collo “a V” ed i polsini sono in maglina. La stagione 1975/76 vede l'utilizzo di maglie diverse tra loro. Collezione privata di maglie della ss lazio 1900 indossate e preparate. L’elemento innovativo, rispetto al calcio all’italiana, è rappresentato dall’estrema mobilità di tutta la squadra, capace di coprire tutto il campo. La targhetta “Tuttosport” in alcuni modelli è cucita nel colletto, in altri non è presente. Capitolul la care echipa lui Radu Ştefan e cea mai bună, în 2015 Vicenza-Lazio 0-3, Domenica 10 febbraio 1974 - Genova, stadio Luigi Ferraris - Sampdoria-Lazio 1-0, Domenica 10 marzo 1974 - Roma, stadio Olimpico - Lazio-Cesena 2-0, Domenica 11 novembre 1973 - Roma, stadio Flaminio - Lazio-Fiorentina 0-0, Domenica 12 maggio 1974 - Roma, stadio Olimpico - Lazio-Foggia 1-0, Domenica 13 gennaio 1974 - Roma, stadio Olimpico - Lazio-Torino 0-1, Domenica 14 aprile 1974 - Roma, stadio Olimpico - Lazio- H. Verona 4-2, Domenica 14 ottobre 1973 - Roma, stadio Olimpico - Lazio-Sampdoria 1-0, Domenica 16 dicembre 1973 - Roma, stadio Olimpico - Lazio-Napoli 1-0, Domenica 16 giugno 1974 - Roma, stadio Flaminio - Lazio-Fiorentina 1-0, Domenica 17 febbraio 1974 - Roma, stadio Olimpico - Lazio-Juventus 3-1, Domenica 17 marzo 1974 - Milano, stadio San Siro - Inter-Lazio 3-1, Domenica 18 novembre 1973 - Agnano, campo sportivo delle Terme di Agnano - Napoli-Lazio 1-3, Domenica 18 novembre 1973 - Cesena, stadio La Fiorita - Cesena-Lazio 0-0, Domenica 18 Novembre 1973 - Montecarlo, stade Louis II - Francia-Italia 1-1, Domenica 19 agosto 1973 - Viareggio, stadio dei Pini - Viareggio-Lazio 1-4, Domenica 19 maggio 1974 - Bologna, stadio Comunale - Bologna-Lazio 2-2, Domenica 2 dicembre 1973 - Cagliari, stadio Sant'Elia - Cagliari-Lazio 0-1, Domenica 2 settembre 1973 - Brescia, stadio Mario Rigamonti - Brescia-Lazio 2-0, Domenica 20 gennaio 1974 - Foggia, stadio Pino Zaccheria - Foggia-Lazio 0-1, Domenica 21 aprile 1974 - Milano, stadio San Siro - Milan-Lazio 0-0, Domenica 21 ottobre 1973 - Roma, stadio Flaminio - Lazio-Perugia 3-0, Domenica 21 Ottobre 1973 - San Gallo, Stadion Espenmoos - Svizzera B- Italia 1-1, Domenica 23 dicembre 1973 - Verona, stadio Marc'Antonio Bentegodi - H. Verona-Lazio 0-1, Domenica 23 settembre 1973 - Roma, stadio Flaminio - Lazio-Roma 0-0, Domenica 23 settembre 1973 - Roma, stadio Olimpico - Lazio-Novara 6-0, Domenica 24 marzo 1974 - Roma, stadio Olimpico - Lazio-Cagliari 2-0, Domenica 24 marzo 1974, Roma stadio Flaminio - Roma- Lazio 1-1, Domenica 25 novembre 1973 - Roma, Stadio Flaminio - Lazio-Cagliari 0-0, Domenica 25 novembre 1973 - Roma, stadio Olimpico - Lazio-Inter 1-1, Domenica 26 agosto 1973 - Roma, stadio Olimpico - Lazio-Genoa 3-2, Domenica 27 gennaio 1974 - Roma, stadio Olimpico - Lazio-Bologna 4-0, Domenica 28 aprile 1974 - Roma, stadio Olimpico - Lazio-Genoa 1-0, Domenica 28 ottobre 1973 - Bologna - Bologna-Lazio 0-0, Domenica 28 ottobre 1973 - Torino, stadio Comunale - Juventus-Lazio 3-1, Domenica 3 dicembre 1973 - Roma, Stadio Flaminio - Lazio-Ascoli 1-0, Domenica 3 febbraio 1974 - Roma, stadio Olimpico - Lazio-L.R. Create New Account. Chinaglia si rivela infallibile. Al fischio finale si scatena l’apoteosi. This competition ran from 1960 until 1987. La scritta "Lazio Calcio" era stampata con la tecnica della serigrafia. La Società Sportiva Lazio, meglio nota come S.S. Lazio o più semplicemente Lazio, è una società polisportiva italiana con sede a Roma, nota soprattutto per la sua sezione calcistica.Fu fondata a Roma il 9 gennaio 1900 come Società Podistica Lazio da quindici atleti guidati dal sottufficiale dei Bersaglieri Luigi Bigiarelli. Negli Anni '70 la fornitura tecnica della “Tuttosport” alla Lazio prevede anche le maglie d'allenamento, molto belle ed eleganti per essere dei capi utilizzati esclusivamente in allenamento. Founded 1900 Address Via di Santa Cornelia 1000 00060 Formello Country Italy Phone +39 (06) 976 07111 Fax +39 (06) 976 07221 E-mail segreteria.lazio@sslazio.it La squadra del presidente Lenzini per il campionato 1973/74 è sostanzialmente la stessa che aveva disputato un grandissimo campionato nell’annata precedente, con l’innesto in pianta stabile di Vincenzo D’Amico, gioiello delle giovanili. L’impresa è unica, nel tempo forse irripetibile per come si è determinata e cha ha il suo epilogo in quel caldo pomeriggio di domenica di fronte ad un pubblico straordinario accorso sugli spalti dell’Olimpico in numero di circa 85.000 unità, record assoluto e tuttora imbattuto per una gara disputata allo stadio Olimpico. LazioWiki.org su Facebook LazioWiki.org su Twitter Pagine collegate a questa scheda Categoria:Stagione 1973/74. The 1999-2000 season is by far the most glorious in Lazio's history, coincinding with the one hundredth birthday … La Serie A 1973-1974 fu la 72ª edizione della massima serie del campionato italiano di calcio (il 42º a girone unico), che si disputò tra il 7 ottobre 1973 e il 19 maggio 1974.Il campionato fu vinto dalla Lazio, al suo primo titolo.. Capocannoniere del torneo fu Giorgio Chinaglia (Lazio) con 24 reti. Chinaglia fa in tempo a gettare lontano la sua maglia in pasto ai suoi tifosi. Si ringrazia Laziowiki per l'uso delle foto. Il modello si presenta con collo a "V" e polsini celesti, con righina bianca al centro di essi. PROLOGO. Not Now. Allenatore: Maestrelli. La casacca non presenta cuciture ai fianchi ed ha un rinforzo sulla spalla. Lazio is also full of spas, whose history is bound to the several thermal water springs that had great success in the Republican Age and continued to be used in the Imperial Age. Vai a: navigazione, ricerca.