Congedo di maternità, in cui è fatto divieto assoluto di adibire al lavoro le donne durante i due mesi precedenti la data presunta del parto e i tre mesi dopo il parto. Vuoi sapere di più sul Congedo parentale? n. 80/2015 che ha riformulato il disposto di cui all’art. In particolare secondo le nuove disposizioni (dal 2015) il termine di preavviso deve essere non inferiore a 5 giorni. Nel caso in cui vi sia un solo genitore il congedo spetta per 10 mesi. Alcuni utenti ci chiedono quanti sono i giorni di preavviso da rispettare per poter fruire del congedo parentale, sia esso il primo mese retribuito al 100% che i rimanenti. Per quanto riguarda il congedo a ore, non vengono conteggiati i giorni di domenica e sabato, come invece accade per le richieste di congedi di intere settimane ove fossero presenti quei giorni. Invece la malattia del bambino dopo i 3 anni non dà diritto a retribuzione, vero? A chiarire la durata cumulativa di congedo ordinario e prolungamento del congedo è il DL 119 del 2011 nel quale si stabilisce che la massima astensione dal lavoro sommando congedo parentale ordinario e prolungamento può essere di 3 anni. Swedish parents are entitled to 480 days of paid parental leave. E infatti le scuole si sono adeguate alla nuova normativa, accettando la domanda con i 5 giorni di preavviso. Si può applicare il messaggio INPS n.19772/2011 oppure prevale quanto espressamente stabilito dall’art.17, comma 7, del CCNL del 14.9.2000? Domande e risposte sui casi più frequenti. Quindi, alla luce del nuovo decreto legislativo n.80/2015 i primi 30 giorni di congedo parentale di cui all’art. Tale prolungamento può essere utilizzato o continuativamente o frazionato in giorni, settimane o mesi. Il termine di preavviso è pari a 2 giorni nel caso di congedo parentale su base oraria. Mar Ott 11, 2011 6:51 pm : Scusate la domanda sciocca ma mi è venuto questo dubbio: il congedo parentale può essere richiesto 20 gg prima e non 15 come previsto dalla normativa? La legislazione fissa una distinzione tra i genitori naturali per cui spetta fino al terzo anno di età del bambino e tra i genitori adottivi e affidatari per cui l'indennità è riconosciuta fino al sesto anno di età del minore adottato o in affidamento ed entro i 3 anni successivi all'ingresso in famiglia se il bambino fra i 6 e i 12 anni. Per quel che riguarda il congedo parentale straordinario, retribuito al 50% in luogo del 30%, i giorni previsti salgono da 15 a 30 ma solo per i lavoratori dipendenti del settore privato. L'ordinamento legislativo italiano assegna infatti un ruolo centrale alla crescita dei figli, soprattutto quando si trovano in giovanissima età e hanno quindi bisogno di un genitore per affrontare le prime sfide. Di diverso avviso un Interpello del Ministero del Lavoro (Interpello 13-2016), secondo il quale deve ritenersi che i termini di preavviso minimi restino fissati in 15 giorni tutte le volte in cui la contrattazione collettiva abbia richiamato, ai fini della loro individuazione, il termine minimo previsto dalla normativa vigente al momento della definizione degli accordi. 12  laddove è precisato che In presenza di particolari e comprovate situazioni personali che rendano impossibile il rispetto della disciplina di cui al precedente comma 7 [i 15 gg. Il congedo parentale, secondo una interpretazione relativamente recente, credo di un paio di anni fa, per i genitori di bambini certificati in base alla 104, è di 3 anni, fino agli otto anni del bambino, retribuito al 30%, alternativo però alle 2 ore di riposo giornaliero (scusate non ricordo il termine preciso) e ai tre giorni di permesso mensile. Titolo: richiesta congedo parentale quanto tempo pima? Per farlo occorre però il rispetto di una doppio requisito. Giova comunque ricordare a tutto il personale della scuola e alle segreterie che un’ulteriore tutela per i dipendenti che fruiscono del congedo parentale è contenuta nel comma 8 sempre dell’art. 7, comma 1, lett. Richiedere il congedo parentale è molto semplice: la domanda va inviata all’INPS prima dell’inizio del periodo di congedo richiesto, nelle seguenti modalità:. Le luci che iniziano a spegnersi e il freddo pungente di gennaio che graffia sulle mani e sul viso ci “avvisano” che il Natale e le feste sono finite. A quel punto non importa se l'altro coniuge sia un lavoratore autonomo o libero professionista, un collaboratore coordinato e continuativo oppure un disoccupato. Invece la malattia del bambino dopo i 3 anni non dà diritto a retribuzione, vero? L’art. Da parte sua, il papà può fuire del congedo straordinario finora fino a un massimo di 7 mesi, anche in questo caso in maniera consecutiva o a più riprese. C'è anche il congedo parentale tra gli strumenti a disposizione dei dipendenti per conciliare le esigenze di lavoro con quelle di famiglia. 12/7 dispone il tempo minimo di preavviso è fissato in 15 giorni ciò prevale rispetto a quanto indicato dalla legge che ha ridotto a 5 giorni tale termine. Il periodo di congedo deve essere comunicato al datore di lavoro (secondo le modalità e i criteri definiti dai contratti collettivi) con un preavviso di almeno 5 giorni, (indicando l’inizio e la fine del periodo di congedo) e all’Inps prima dell’inizio dell’assenza. Grazie per l'aiuto! C’è l’estensione del diritto all’indennità da parte dell’Inps fino a 6 anni di vita. Ricevi ogni sera nella tua casella di posta una e-mail con tutti gli aggiornamenti del network di In particolare secondo le nuove disposizioni (dal 2015) il termine di preavviso deve essere non inferiore a 5 giorni… 32 del d.lgs. Qualche tempo fa ho chiesto un congedo parentale di una settimana e ho notato che il mio datore di lavoro ha fatto rientrare nel congedo anche il sabato e la domenica precedenti e successivi. L’art 12 del ccnl 2006/09 dispone che il primo mese sia retribuito al 100% dello stipendio lordo, i restanti 5 mesi sono invece retribuiti al 30%. Sei tenuto ad indicare la data di inizio e fine del congedo. Per quanto riguarda i genitori adottivi e affidatari, ... Il lavoratore è tenuto - salvo ipotesi di oggettiva impossibilità - a preavvisare il datore di lavoro almeno 5 giorni prima. Modificando quanto previsto dal decreto Cura Italia, all’articolo 23, la bozza del decreto economia raddoppia i giorni di congedo retribuiti al 50%, ma soltanto per i genitori lavoratori dipendenti del settore privato. Per quanto riguarda il congedo a ore, non vengono conteggiati i giorni di domenica e sabato, come invece accade per le richieste di congedi di intere settimane ove fossero presenti quei giorni. Come verificare i giorni residui di congedo parentale. Si tratta di un congedo lavorativo che permette ai genitori di fruire di permessi lavorativi retribuiti al 30% dello stipendio entro i 6 anni di vita dei figli. Si ricorda che fatti salvi i casi di oggettiva impossibilità, il genitore è tenuto ad avvisare dell'assenza per congedo parentale giornaliero o mensile, il datore di lavoro almeno 5 giorni prima, e almeno 2 giorni prima per il congedo orario (art. L’aspettativa retribuita, per i lavoratori dipendenti del pubblico e del privato, è un’agevolazione finalizzata a garantire assistenza ai disabili gravi, e si affianca ai tre giorni … Congedo parentale INPS straordinario previsto nel 2020 per l’emergenza coronavirus: ecco cosa devono sapere i genitori lavoratori, del settore privato, pubblico e autonomi.La misura è prevista dal Decreto Cura Italia ed è stata prorogata a maggio dal Decreto Rilancio, per supportare i cittadini per l’emergenza coronavirus, come per le misure Bonus 600 euro Inps e Bonus Baby Sitter. Quanto spetta; Domanda. A quanti giorni si ha diritto e quanto è retribuito il congedo parentale – scuola? Se la madre e il padre fossero non sposati e non conviventi, alla madre spettano i 10 mesi di congedo parentale come unico genitore? La procedura da seguire per accedere al modulo di richiesta é Servizi INPS > Invio Domande di prestazioni a Sostegno del reddito > Maternità > Acquisizione domanda. Le misure contenitive in vigore fino al 3 maggio e la ripartenza, seppur graduale, prevista per il giorno successivo (lo ha anche chiesto ufficialmente Regione Lombardia al Governo) hanno portato molti genitori a chiedersi cosa succederà una volta rientrati al lavoro visto che di riapertura di scuole e asili, al momento, proprio non se ne parla. Congedo parentale Covid-19 di 30 giorni nel decreto Rilancio: le novità per i lavoratori dipendenti di aziende private. Abbiamo trattato un approfondimento più dettagliato del congedo parentale ad ore, qui: Chi ha diritto al congedo parentale e quando spetta Si tratta della possibilità di chiedere un anticipo del trattamento di fine rapporto per le spese da affrontare nel corso del periodo di assenza dal lavoro. Congedo parentale a ore: che cos’è. Il congedo parentale richiesto da un docente entro i 12 anni del figlio deve essere retribuito al 100% nei primi 30 giorni di fruizione. Per il comparto scuola, quindi, secondo ciò che dichiara il Ministero del lavoro, dal momento che l ‘art. C'è però un'altra clausola aggiuntiva da considerare: la somma dei due periodi di assenza non può superare 11 mesi. Ecco quindi che grazie al congedo parentale le mamma e i papà possono assentarsi dal lavoro per un tempo predefinito con la certezza di conservare l'impiego. Il congedo parentale richiesto da un docente entro i 12 anni del figlio deve essere retribuito al 100% nei primi 30 giorni di fruizione. c), D. Lgs. Ho un bimbo di 3 anni e non ho mai usufruito del mese di congedo parentale. Così ha deciso il Tribunale di Grosseto, con sentenza del 4 settembre, andando anche contro un parere ARAN del 2016, secondo il quale i primi 30 giorni di congedo parentale, alla luce del decreto legislativo n.80/2015, devono essere retribuiti per intero se sono fruiti dal lavoratore prima del compimento de… Ne consegue che, alla luce del nuovo decreto legislativo n.80/2015 i primi trenta giorni di congedo parentale di cui all’art. Il congedo parentale spetta ad entrambi i genitori per ogni bambino fino al compimento del 12° anno. Le misure contenitive in vigore fino al 3 maggio e la ripartenza, seppur graduale, prevista per il giorno successivo (lo ha anche chiesto ufficialmente Regione Lombardia al Governo) hanno portato molti genitori a chiedersi cosa succederà una volta rientrati al lavoro visto che di riapertura di scuole e asili, al momento, proprio non se ne parla. Richiesta. Per fruire del congedo parentale invece il dipendente dovrà trasmettere preventiva richiesta al Servizio per la Gestione del Personale, da inoltrare almeno 5 giorni prima della data di decorrenza del periodo di astensione, anche a mezzo raccomandata o pec.. Accedi al servizio. I giorni di congedo parentale straordinario Covid-19 diventano quindi 30, e potranno essere utilizzati fino al 31 luglio 2020. Qualora avessi bisogno oggi di qualche giorno, quanti giorni prima dovrei chiederli? 16) prevede un periodo di astensione obbligatoria, cd. Il congedo parentale papà durerebbe 5 giorni e non più 4. Per il congedo parentale a ore il periodo di preavviso non deve essere inferiore a 2 giorni. Se entrambi i genitori usufruiscono del congedo, il limite massimo è di 10 mesi in totale (300 giorni), elevabile ad 11 (330 giorni) qualora il padre usufruisca, come premesso, di un periodo di 3 mesi consecutivi. Il Decreto Legislativo 151/2001 precisa che “[…] hanno diritto a fruire del congedo di cui al comma 2 dell’articolo 4 della legge 8 marzo 2000, n. 53, entro sessanta giorni dalla richiesta”. Tribunale di Ragusa - Proprietario OrizzonteScuola SRL - Via J. 17 del CCNL del 14.09.2000 in materia di congedo dei genitori e prevede che ai fini della fruizione, anche frazionata, dei periodi di congedo parentale, ai sensi dell’art. Tale misura però è a rischio e, se non verrà confermata, si potrebbe tornare ai due giorni di congedo per i neopapà. L'intenzione di fruire del congedo parentale va comunicata il prima possibile. Entrando ancora meglio nei dettagli di questa disposizione, la mamma può assentarsi dal lavoro fino a un massimo di 6 mesi per un periodo continuativo o frazionato, senza il conteggio del congedo di maternità. Il congedo parentale … Inizialmente, infatti, la manovra stabiliva che la figura paterna potesse usufruire di 7 giorni di congedo parentale: con l’emendamento proposto, il numero di giorni sale a 10. Congedo parentale 2020: a chi spetta, come fare domanda e retribuzione I tempi e modi per il congedo parentale sono tra le prime informazioni da cercare per i futuri genitori. All'Inps, invece, è sufficiente inoltrare la richiesta, in modalità telematica, prima dell'inizio del congedo o anche il giorno stesso; La domanda in caso di fruizione oraria dovrà essere presentata all'azienda non meno di 2 giorni prima. Lo possono fare anche con contemporanea e viene concessa per ogni figlio. Dall'altra viene richiesto a datore e dipendente di attenersi non solo all'ordinamento legislativo generale ma anche a quanto disposto dai singoli Contratti collettivi nazionali di lavoro. Prima di analizzare tutti i requisiti utili per capire a chi spetta, è bene specificare cos’è il congedo INPS straordinario. Novità per mamme e papà negli emendamenti alla manovra 2021 approvati finora in commissione Bilancio alla Camera.. Sale da 7 a 10 giorni il congedo parentale obbligatorio per i papà: chi diventa papà, adotta oppure ottiene in affidamento un bambino o una bambina nel 2021, ha diritto complessivamente a 10 giorni di astensione dal lavoro interamente retribuiti. 32, comma 3, D.Lgs. Congedo parentale COVID-19: si contano sabati e domeniche. 32 del d.lgs. Entro 30 giorni devono comunicare la data del parto e le generalità del figlio. Il T.U. Domande e risposte sui casi più frequenti. COSA FARE PER OTTENERE IL CONGEDO PARENTALE. Millionen Wörter und Sätze in allen Sprachen. Se intendi usufruire del congedo parentale, devi, innanzitutto, comunicarlo al tuo datore di lavoro come previsto dal tuo contratto nazionale di riferimento e, in qualsiasi caso, con un preavviso di almeno 5 giorni. Possono infatti contenere particolarità differenti in base alla categoria di appartenenza. n. 151/2001, sancisce che ai fini dell’esercizio del congedo parentale “il genitore è tenuto, salvo casi di oggettiva impossibilità, a preavvisare il datore di lavoro secondo le modalità e i  criteri definiti dai contratti collettivi e, comunque, con un termine di preavviso non inferiore a cinque giorni indicando l’inizio e la fine del periodo di congedo”. Il congedo parentale è un periodo di astensione facoltativo dal lavoro concesso ai genitori per prendersi cura del bambino nei suoi primi anni di vita e soddisfare i suoi bisogni affettivi e relazionali. Congedo parentale: quanti giorni prima presentare la domanda Orizzonte Scuola , 11.11 .2018 – Alcuni utenti ci chiedono quanti sono i giorni di preavviso da rispettare per poter fruire del congedo parentale, sia esso il primo mese retribuito al 100% che i rimanenti. Nei 15 giorni di congedo parentale COVID-19 si contano anche sabati e domeniche. Più precisamente si tratta della possibilità di assentarsi dal lavoro nei primi 8 anni di vita del bambino. Grazie per l'aiuto! I genitori hanno diritto, alternativamente, a sei mesi di congedo facoltativo. Congedo parentale (astensione facoltativa), quando può essere richiesto, per quanto tempo, in quali casi. In modo continuativo, in questo caso verranno compresi anche i giorni festivi intermedi, il giorno libero e il periodo di sospensione delle lezioni. Il punto di riferimento per sapere quando farlo è il contratto collettivo nazionale di riferimento, ma in ogni caso il preavviso è almeno di 15 giorni. La madre ha diritto a6 mesidi congedo (180 giorni). Congedo di paternità obbligatorio. Ferma restando la durata complessiva del congedo di maternità (pari a 5 mesi), le lavoratrici possono posticipare l’inizio del periodo di congedo al mese precedente la data presunta del parto e proseguire nei quatt… Il congedo parentale è un periodo di astensione facoltativo dal lavoro concesso ai genitori per prendersi cura del bambino nei suoi primi anni di vita e soddisfare i suoi bisogni affettivi e relazionali. Cos'è. Calcolatrice alla mano è pari al 30% della retribuzione indipendentemente dal livello di reddito. L’art. (art. Congedo parentale (astensione facoltativa): domande e risposte Congedo parentale (astensione facoltativa), quando può essere richiesto, per quanto tempo, in quali casi. I giorni di congedo obbligatorio di paternità previsti, dunque, per l’anno solare 2019 sono cinque, uno in più rispetto all’anno precedente.Queste cinque giornate di astensione dal lavoratore possono essere fruite anche non continuativamente e includono le giornate del parto, dell’affido oppure dell’adozione. maternità/paternità per la richiesta del congedo parentale al … E ciò a nostro parere rimane corretto. In particolare secondo le nuove disposizioni (dal 2015) il termine di preavviso deve essere non inferiore a 5 giorni. Se tra due periodi di congedo parentale non c’è almeno un giorno di lavoro effettivo, si devono computare come congedo parentale anche i sabati, le domeniche e i giorni festivi cadenti tra loro? Clicca qui . E lo possono fare anche in contemporanea, assicurando così al bambino la doppia presenza. Alcuni utenti ci chiedono quanti sono i giorni di preavviso da rispettare per poter fruire del congedo parentale, sia esso il primo mese retribuito al 100% che i rimanenti. Sebbene inizialmente l’INPS abbia informato diversamente gli utenti alla fine si è fatta chiarezza sulla questione. Attenzione alle tempistiche perché l'intenzione di fruire del congedo parentale va comunicata il prima possibile. Esiste anche la possibilità di compensare le mancate entrate. Indennità per congedo parentale fino a 6 anni del bambino. 32, comma 3, del T.U. Ed è quello che andremo a vedere in riferimento a. Il congedo parentale è una facilitazione lavorativa a disposizione delle mamme e dei papà alle prese con la prima fase della crescita dei figli. by Oriana Santarcangelo + 0. Congedo parentale, cosa succede ora? Congedo parentale, quanto tempo prima fare domanda? 43 dell’ipotesi di contratto, riscrive e sostituisce all’art. Il padre ha diritto a 6 mesidi congedo (180 giorni) elevabili a 7 qualora eserciti il diritto di astensione dal lavoro per un periodo continuativo o frazionato inferiore ai 3 mesi.