Il sentiero del ritorno dal Lago – n. 215 Per il ritorno chiudiamo l’anello proseguendo per il sentiero n.215 con indicazioni “ Passo Tre Croci ”. Il percorso segue il sentiero CAI 215 che partendo dal Passo Tre Croci porta in circa due ore cammino al rifugio Antonio Vandelli e quindi al Lago di Sorapis. La presenza dell’uomo andrebbe ad alterare il suo delicato ecosistema, facendo si che si vada a perdere la sua unicità. Il lago di Sorapiss è un meraviglioso specchio d’acqua turchese del nord Italia, nel Gruppo del Sorapiss delle Dolomiti, in provincia di Belluno, in Veneto. La neve la incontreremo solo gli ultimi 600/700 metri. Il trucco è quello sempre di mettere come indicazione sul vostro navigatore il Passo Tre Croci. Avvertimi via email in caso di risposte al mio commento. Vi chiederete perché così tanta accortezza su questo punto, ma lo voglio sottolineare per salvaguardare il suo color turchese e la sua singolarità. How do you get to Lake Sorapis? Quando ho organizzato l’escursione infatti m’è salita un po’ d’ansia: on line si parlava di cordini metallici e punti a strapiombo sconsigliati a chi soffre di vertigini . Quando si va in montagna bisogna sempre prestare attenzione e non sottovalutarla, altrimenti poi succedono incidenti per cose stupide! The turquoise lake at the end of the trail is a reason on itself to go on this hike, but the trail is definitely a great part of the experience! @2017 - PenciDesign. Lago di Sorapiss: Lago di Sorapiss Trail 215 Hike - See 840 traveler reviews, 1,053 candid photos, and great deals for Cortina d'Ampezzo, Italy, at Tripadvisor. The hike to see this very beautiful lake with an incredibly unusual color was quite long and enough challenging for me but it was worth all the effort. Lake Sorapis (Lago di Sorapis) is one of the most beautiful lakes of the Italian Dolomites. L’itinerario consigliato segue il sentiero C.A.I. E come noi, a giudicare dalla folla che lo ha percorso, moltissime altre persone. Quindi, mi raccomando, se dopo aver visto i meravigliosi panorami attraverso le nostre foto, vi è venuta un’assurda voglia di andarci (e credeteci vi capiamo bene) fate attenzione a rispettare la natura che avete di fronte. Oggi parliamo del meraviglioso Lago di Sorapis dal colore turchese, e di come arrivare a piedi seguendo il sentiero numero 215che porta fino al Rifugio Vandelli, situato a poche decine di metri dal lago. Insomma, non sarà la scalata dell’Everest, ma mi sento sempre di raccomandare prudenza e attenzione, perché la montagna e la natura vanno rispettate e non bisogna mai sottovalutarle. Lago Sorapis (Rifugio Vandelli) - Rifugio e Lago d'Antorno is a 7.6 mile moderately trafficked point-to-point trail located near Cortina d'Ampezzo, Veneto, Italy that features a lake and is rated as difficult. Ciao a tutti, avevo intenzione di andare al lago di sorapis … Il sentiero 215 è quello da seguire, con partenza dal Passo Tre Croci e arrivo al Lago di Sorapis. Il periodo migliore per visitarlo è in estate: d’inverno ghiaccia e non mostra la sua totale bellezza. This is a varied, panoramic track, with uphill and downhill sections but only a small overall vertical distance. Nei punti piu’ stretti e scivolosi il sentiero … Ci vogliono 2 ore di cammino per il Rifugio Vandelli (1928 m), da qui al Lago Sorapiss (1923 m). e quindi abbiamo percorso questo. Un altro itinerario molto conosciuto è quello che segue il sentiero 217 , il cui punto di partenza è posto in corrispondenza dell’ Albergo Cristallo , sulla SS48 (località Federavecchia , sul versante di Auronzo, vedi mappa ). Il nostro articolo e di conseguenza l’esperienza vissuta al Lago Sorapis risale al settembre 2017 quindi, come vede, ben prima di quest’ordinanza. It took us 1h50m there and 1h30m back . Se arrivate dall’Alto-Adige (Dobbiaco, Villabassa, San Candido etc), seguite la strada statele 51 in direzione di Cortina d’Ampezzo poi, poco dopo al Lago di Landro dovrete prendere verso la SS48 bis, per non sbagliare seguite le indicazioni verso il Lago di Misurina. Si procede in fila indiana, la prudenza non è mai troppa. Da Auronzo, sempre lungo la SR 48, arrivati al bivio per Misurina-Passo Tre Croci svoltare a sinistra in direzione Cortina fino a trovare, poco prima del Passo, il sopraccitato inizio sentiero. ! Lago Sorapis: sentiero C.A.I. Inoltre, questo gioiello è incastonato in una cornice unica, con il massiccio Monte Dito di Dio che domina il panorama e si specchia nelle acque cristalline del lago. Per raggiungere Lago di Sorapis, noi abbiamo deciso di fare un’escursione ad anello: all’andata abbiamo percorso i sentieri 213 e 216, al ritorno, invece abbiamo percorso il sentiero 215. Va presa molto seriamente e tutte le guide locali si assicurano che questo concetto passi. 215 con partenza dal Passo Tre Croci a 1805 mt. Il lago si stende a 150 metri dal Rifugio Vandelli, dominato dall'arditissima sagoma del Dito di Dio. Ruta Dolomites: Passo Tre Croci - Lago Sorapis de Senderismo en Alvera, Veneto (Italia). Sono due i sentieri che portano al Lago di Sorapis. Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Consiglio di consultare il sito per tutte le info sulle apertura (solo periodo estivo) e chiusure. Attenzione!! Se siete inoltre amanti dei famosi Laghi del Trentino-Alto Adige, non perdetevi questi articoli: Infine, se siete in vacanza in questa zona, non potete non visitare le Tre Cime di Lavaredo, escursione adatta davvero a tutti: Avete altri dubbi o consigli? Due anime un'unica entità, spirito di evasione mosso dalla curiosità. Il sentiero 215 è quello più frequentato dagli escursionisti diretti al Rifugio Vandelli ed al Lago Sorapis, ma non l’unico. Il punto di partenza di questa escursione è il Passo Tre Croci (quota 1805), il valico delle Dolomiti che mette in comunicazione la valle del Boite e Cortina d’Ampezzo con Misurina, Auronzo di Cadore e la val d’Ansiei.. Lasciata l’auto lungo la strada (non c’è un parcheggio vero e proprio), si imbocca il sentiero CAI 215 che conduce al Rifugio Vandelli e al Lago Sorapis (1923m. Una sensazione di pace e di serenità per essere riusciti ad arrivare fino a li vi pervaderà. io ho viso anziani tornare indietro molto provati, e bambini in lacrime. Passo Tre Croci - Lago di Sorapis is a 7.2 mile heavily trafficked out and back trail located near Cortina d'Ampezzo, Veneto, Italy that features a lake and is rated as moderate. Avvertimi via email alla pubblicazione di un nuovo articolo. I parcheggi non sono a pagamento e da qui, in brevissimo tempo, potrete imboccare il sentiero 215 che vi porta al Lago di Sorapis. Lasciata l’auto lungo la strada (non c’è un parcheggio vero e proprio), si imbocca il sentiero CAI 215 che conduce al Rifugio Vandelli e al Lago Sorapis (1923m. Colazione e via… si parte per il sentiero che porta al Lago Sorapis. Una pausa è ben concessa. Il Lago di Sorapis nelle Dolomiti Il Lago di Sorapis è uno dei luoghi più belli delle Dolomiti. Ci dispiace che trovi il nostro articolo insensato ma soprattutto ci stupisce in quanto, ad oggi, è uno degli articolo più letti e apprezzati del nostro blog. Per tornare al Passo Tre Croci la via più veloce e immediata è il percorso a ritroso del sentiero 215. Durante l’ultimo pezzo del sentiero che vi conduce al Lago di Sorapis si torna a camminare con più normalità e nel bosco, senza tratti particolarmente esposti. Sotto le pareti rocciose, un sentiero, talvolta Il sentiero viene classificato come E, ossia escursionistico (nella scala c’è T = turistico, E = escursionistico, EE = per escursionisti esperti, etc. Situato a quasi 2000 metri di altitudine (1923 per la precisione), questo lago alpino si trova nel Bellunese ed è il punto più caratteristico del Gruppo del Sorapiss, alcune delle montagne più belle delle Dolomiti ampezzane. Un bel sentiero, ben tenuto, con belle viste delle Dolomiti. La sua difficoltà è media e vi permetterà di arrivare al Rifugio Vandelli e di conseguenza al Lago Sorapiss in 3 ore abbondanti, se siete allenati anche in 2 ore o poco più. Save my name, email, and website in this browser for the next time I comment. The lake has an almost surreal colour which calls for a leisurely rest to enjoy the view. Il sentiero 215 è quello più frequentato dagli escursionisti diretti al Rifugio Vandelli ed al Lago Sorapis, ma non l’unico. Il sentiero viene classificato come E, ossia escursionistico (nella scala c’è T = turistico, E = escursionistico, EE = per escursionisti esperti, etc.). Ciao Beatrice! Like Like. Al contrario del percorso che vi porta sino a qui, il sentiero da seguire è semplice a alla portata di tutti e vi guiderà verso la sponda destra del lago, da cui si aprono scorci meravigliosi. Lasciamo stare l’affollatissimo sentiero 215 che conduce rapidamente al lago, prendiamo invece il segnavia 213. Dove il sentiero è più esposto, si trovano delle corde in acciaio alle quali assicurarsi fino ad … Facile e classica escursione nel cuore del gruppo del Sorapiss che porta allo splendido lago del Sorapiss sotto il "dito di Dio". Sentiero 217: da Fedaravecchia al Lago di Sorapiss Il famosissimo Lago di Sorapiss viene raggiunto quasi sempre col sentiero 215 che parte dal Passo Tre Croci.. Ma noi abbiamo deciso di avventurarci sul 217 che parte dalla località Fedaravecchia, sulla strada che unisce Auronzo e Misurina, in Val d'Ansiei! Prima di partire, consiglio come sempre un giro all’ufficio turistico, così da poter avere tutti i dettagli sull’escursione e maggiori informazioni su come affrontare il percorso. Lago di Sorapis - Rifugio Vandelli - Montagnando.it Il percorso segue il sentiero CAI 215 che partendo dal Passo Tre Croci porta in circa due ore cammino al rifugio Antonio Vandelli e quindi al Lago di Sorapis. Comunque posto fantastico! Una piacevole escursione lungo il sentiero vi porterà in leggero saliscendi quasi tutto attraverso il bosco, per poi sfociare in un altro sentiero … Il lago si trova ad un’altitudine di 1923 metri sopra il livello del mare, in un suggestivo scenario naturale. Inizieremo seguendo le indicazioni e incamminandoci sul sentiero CAI 217 / AV4 verso ovest prima e sud ovest poi. We hiked from Tre Croci car park by the main road ( easy to find by following Tre Croci signs from around Cortina or Tre Cime ) using 215 path to Lago di Sorapis. Il sentiero 215 Qui prendiamo il sentiero 215 , che non è l’unico per raggiungere il lago Sorapiss ma è il più gettonato perché attrezzato e più breve anche se ha alcuni punti esposti. Partiamo quindi a scoprire questa incredibile escursione e tutti i consigli per affrontarla al meglio! Lo abbiamo chiamato per chiedere info sullo stato dei sentieri e lui ci ha confermato che il sentiero 215, con un po’ di cautela, è percorribile. Io non sono una guida alpina o altro, ma sono una persona molto attenta alle regole e che evita i pericoli. Condivideteli con me, sono felice di aiutarvi e di riceverne di vostri! Spero che questo articolo vi abbia davvero chiarito le idee su come affrontare il sentiero per raggiungere il meraviglioso Lago di Sorapis. Il percorso segue il sentiero CAI 215 che partendo dal Passo Tre Croci porta in circa due ore cammino al rifugio Antonio Vandelli e quindi al Lago di Sorapis. Qui seguite dapprima la segnaletica “Rifugio Vandelli”, fino alla sbarra, dove poi il segnale con il segnavia n° 215 indica verso il Lago di Sorapis. Grazie delle informazioni A noi purtroppo è stato indicato solo il sentiero 215 (forse il più semplice?) Questo percorso fa parte dell'Alta via n. 3 delle Dolomiti (Höhenweg Nr. Lago di Sorapis. Durante la salita/discesa, il panorama davanti a voi vi mostrerà alcune delle montagne più belle e famose delle Dolomiti. Lago di Sorapis come arrivare e cosa vedere? Sentiero 217: da Fedaravecchia al Lago di Sorapiss Il famosissimo Lago di Sorapiss viene raggiunto quasi sempre col sentiero 215 che parte dal Passo Tre Croci.. Ma noi abbiamo deciso di avventurarci sul 217 che parte dalla località Fedaravecchia, sulla strada che unisce Auronzo e Misurina, in Val d'Ansiei! Lago di Sorapis: il sentiero con i cani Il lago di Sorapiss è un meraviglioso specchio d’acqua turchese del nord Italia, nel Gruppo del Sorapiss delle Dolomiti, in provincia di Belluno, in Veneto. Le cascate di Vallesinella, Madonna di Campiglio, Trekking al Passo delle Selle, C.A.I. All Rights Reserved. Non ce solo il 215 si puo arrivare al lago anche dal sentiero 213 al bivio si prende il 216 oppure dal sentiero 217. Lago di Sorapiss: Percorrendo il sentiero 215 - Guarda 840 recensioni imparziali, 1.053 foto di viaggiatori, e fantastiche offerte per Cortina d'Ampezzo, Italia su Tripadvisor. Il percorso è privo di difficoltà tranne un paio di punti più esposti sui quali è sistemata una corda metallica per maggior sicurezza (la cengia su cui si cammina è comunque larga). Intervista a Natalia, cittadina del mondo attualmente studentessa... Visitare il Lago di Braies in Trentino Alto... Liguria, itinerario di 3 giorni nelle Cinque Terre. Il suo colore si deve alle sottilissime polveri di roccia che sono trasportate dal ghiaccio che lo alimenta. Si inizia il percorso con una passeggiata tranquilla di circa 10 minuti in mezzo al bosco fino ad arrivare ad una grande conca formata da una frana. Unico nel suo genere, il Lago di Sorapis è raggiungibile solo attraverso un impervio sentiero, il numero 215, che si presenta di media/alta difficoltà e che non va assolutamente sottovalutato. 215, a sign also points to the Lake Sorapis.The path initially leads slightly uphill through the woods. ). Avvertimi via email alla pubblicazione di un nuovo articolo. Come raggiungere il Lago di Sorapis con i bambini. Sentiero 217 per il lago di sorapis - Forum Cortina d'Ampezzo ... 5 set 2016 - Ciao a tutti, avevo intenzione di andare al lago di sorapis con la mia fidanzata. Hiking here is no easy task and involves sections of via ferrata, which include some cables and ladders. Qui prendiamo il sentiero 215, che non è l’unico per raggiungere il lago Sorapiss ma è il più gettonato perché attrezzato e più breve anche se ha alcuni punti esposti. Inoltre è pericolo per gli stessi escursionisti che lo portano, basta una distrazioni nei luoghi più aperti per scivolare. Buongiorno, Esso inizia dal passo Tre Croci. It runs through a beautiful forest, with views onto the mountain groups Cristallo, Popena, Cadini di Misurina and Tre Cime di Lavaredo. In particolare perché, come ben sappiamo, le persone non sono tutte cosi civili e rispettose dell’ambiente circostante! The trail is primarily used for hiking, camping, and backpacking and is best used from May until October. Un gioiello dal colore turchese di rara bellezza considerato da molti uno dei luoghi più belli delle Dolomiti. For the return hike, follow trail n° 215 … l’ordinanza che vieta la balneazione nel Lago Sorapis è giunta solo di recente (1 agosto 2019) e purtroppo è stato un procedimento dovuto in quanto, come abbiamo specificato anche nell’articolo, la quantità di turisti che affolla la zona non sempre è rispettosa nei confronti dell’ambiente circostante. Search for: Recent Posts. Per il ritorno si prende il classico sentiero CAIo 215 che con ben altre 2 ore e mezza si arriva di nuovo al passo Tre Croci. Partendo da Misurina, per raggiungere il Lago di Sorapiss, si deve arrivare al passo delle tre croci e il sentiero per raggiungere il lago, parte dalla strada 215. In poco più di 2 ore arriverete al Rifugio Vandelli  a 1926 mt dove potrete ristorarvi e mangiare dell’ottimo cibo tipico. Nel perdersi per il mondo trovano la loro felicità. The path lowers until you reach Sorapis lake; the lake is renowned for its beautiful blue-green lighten water color; immediately near Sorapis there is the Rifugio Vandelli, where we stamped the Dolomiti Pass. We are experienced hikers , but had a quite a few stops on the way for taking pictures as the views are pretty amazing . Lago di Sorapis, Dolomiti d’Ampezzo, Italy. Accesso Il percorso standard per il lago è il sentiero n. 215 del Club Alpino Italiano (CAI). * By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website. Il … Il sentiero sale inizialmente nel bosco con pendenza modesta fino a inerpicarsi tra tornanti e strappi più marcati fino a raggiungere dopo quasi 600 m di dislivello il Rifugio Vandelli al Sorapiss (1928 m - 1h 45' dal parcheggio). troppa gente va al Sorapis senza avere idea, abbiamo scritto un articolo molto simile… sperando che qualcuno ci ascolti. Vista sul Gruppo del Sorapiss durante la salita . Hiking to Lago di Sorapis is one of the top day hikes in the Dolomites. Infine in lontananza non potrete non godervi il panorama sulle Tre Cime di Lavaredo e sul Lago di Misurina. Comments are closed. All Right Reserved. Sentiero 215: rotta verso il Lago di Sorapis, Scopri come i tuoi dati vengono elaborati, Val Pusteria: escursione al Rifugio Bonner. Lake Sorapis (AKA Lago Di Sorapis or Sorapiss) is a stunning turquoise lake in Northern Italy in the Dolomites. There are so many stunning views on this hike, and a trip to Lago di Sorapis is a must on any Dolomites road trip itinerary. Superato il Lago di Misurina, troverete un’altro bivio: la direzione da seguire è verso Cortina d’Ampezzo, la strada regionale 48. Sorapiss - verso il Passo Tre Croci Sorapiss - Sulla sinistra l'inizio del percorso Sorapiss - … Come visitare il Lago di Sorapìs dal Passo Tre Croci Dal Passo Tre Croci per il sentiero 215 Ore 01.45 – segnavia 215 – difficoltà E Il Lago Sorapis è una meta tra le più ambite delle Dolomiti che accoglie, soprattutto d’estate, un flusso di gente non indifferente. Ripide scalette in ferro permettono la salita intervallate da tratti pianeggianti a strapiombo sulla valle. Il punto è che si cercherebbe di tenerlo sempre al proprio fianco, rendendo anche voi più vulnerabili e mettendo a rischio entrambi. Lo scrivo a caratteri cubitali: IL LAGO NON E’ BALNEABILE!! Quando ho organizzato l’escursione infatti m’è salita un po’ d’ansia: on line si parlava di cordini metallici e punti a strapiombo sconsigliati a chi soffre di vertigini . Detto ciò, non posso che dirvi che il Lago di Sorapis è uno dei luoghi più belli sinora visti e che consiglio a tutti di visitare. This intermediate hike is worth the effort and offers incredible views of mountain peaks and the dreamy blue waters of Lake Sorapis. È una nota meta d'escursione soprattutto in estate, quando le temperature in quota divengono più miti. Il suo incredibile color topazio e la sua staticità lo rendono immobile come se fosse stato creato da un visionario artista, con porcellane finemente decorate. A destra scende il sentiero CAI 213, andiamo dritto per pochi metri e c’è il bivio con fonte e cartelli dove a destra sempre il CAI 213 conduce al rifugi Tondi-Faloria, noi andiamo a sinistra iniziando il CAI 216 per forcella Marcuoira) – Forcella Marcuoira q.2307 (Ci arriviamo dopo una ripidissima salita su sentiero ghiaioso nell’angusto canalone. Dopo una serie di salite ripide accompagnate da leggere discese inizia il percorso più impegnativo nel quale sono presenti parecchi tratti esposti ai cui piedi si apre il vallone del Sorapis. Il sentiero che bisogna prendere, per i meno allenati, come me per esempio, è quello del CAI n.215.. La sua difficoltà è media e vi permetterà di arrivare al Rifugio Vandelli e di conseguenza al Lago Sorapiss in 3 ore abbondanti, se siete allenati anche in 2 ore o poco più.. Il sentiero è ben battuto ed ho letto che, nelle zone più aperte vi sono corde in acciaio fisse a cui aggrapparsi. Grandi e piccoli visitatori rimangono incantati davanti a questo lago dalle acque turchesi, adagiato a 1.900 m di quota. Le ricordiamo inoltre che si trova all’interno di un blog personale quindi le informazioni date sono suggerimenti, indicazioni, esperienze vissute in maniera soggettiva. Il sentiero che bisogna prendere, per i meno allenati, come me per esempio, è quello del CAI n.215. Una volta arrivati in vetta potrete completare la vostra escursione girando intorno al Lago di Sorapis, seguendo lo stretto sentiero fatto di continui sali e scendi e gradoni. Infine lo sconsiglio anche a chi ha un amico a 4 zampe e di tenerlo al sicuro a casa. 3). Scopri come i tuoi dati vengono elaborati. Il dislivello è modesto, dato che sono meno di 200 m. Ciao Andrea! Preferisco essere più fatalista che prendere alla leggera un’escursione di questo tipo. 604. Un bel sentiero… Suggerisco però di allungare l'escursione e, pochi metri sotto il Rifugio Vandelli . Superato questa parte di sentiero si comincia a scendere attraverso dei pini mughi fino a raggiungere il lago e il rifugio Vandelli ad una quota di 1928 metri s.l.m.