Catalogo realizzato in occasione della mostra di Raffaello ancora in corso alle Scuderie del Quirinale, per celebrare i 500 anni dalla sua morte. Raffaello 500, alle Scuderie del Quirinale di Roma dal 5 marzo al 2 giugno la mostra con oltre 200 opere che celebrano il mito. The exhibition, which finds inspiration particularly in the Raffaello's fundamental Roman period which consecrated him as an artist of incomparable and legendary greatness, tells his whole complex and articulated creative path with richness of detail through a vast corpus of works, for the first time exposed all together. Il suo breve, luminoso percorso ha cambiato per sempre la storia delle arti e del gusto: Raffaello rivive nelle sale dell’esposizione che lo celebra come genio universale. Le celebrazioni per i 500 anni dalla morte del “Divin Pittore” Raffaello Sanzio, si aprono a Roma con una straordinaria mostra il 3 marzo 2020 per le autorità e per il pubblico il 5 marzo 2020 alle Scuderie del Quirinale, con circa 200 opere provenienti dai musei italiani e stranieri. Le Scuderie del Quirinale e le Gallerie degli Uffizi presentano, in collaborazione con Galleria Borghese, Musei Vaticani e Parco Archeologico del Colosseo, la mostra RAFFAELLO, curata da Marzia Faietti e Matteo Lafranconi con il contributo di Vincenzo Farinella e Francesco Paolo Di Teodoro. Tra le tante città candidate ad ospitarla, infatti, è stata scelta la Capitale. Seguendo un originale percorso cronologico a ritroso, Raffaello 1520-1483 ripercorre tutta l’avventura creativa del più grande pittore del Rinascimento, da Roma a Firenze, da Firenze all’Umbria, in un travolgente flashback che parte dalla sua morte, il 6 aprile 1520, per concludersi nella sua città natale, Urbino. Raffaello Sanzio La Velata Gallerie degli Uffizi Firenze Scuderie del Quirinale present, from March 5 to June 2 in collaboration with Gallerie degli Uffizi, the exhibition RAFFAELLO, curated by Marzia Faietti and Matteo Lafranconi with the contribution of Vincenzo Farinella and Francesco Paolo Di Teodoro. La mostra di Raffaello alle Scuderie del Quirinale si può visitare sul web. Diecimila prenotazioni nelle prime 48 ore di prevendita. An exhibition organized by the Scuderie del Quirinale and the Uffizi Gallery, in collaboration with the Borghese Gallery, the Vatican Museums and the Colosseum Archaeological Park. An original exhibition that portrays Rafael's artistic activity back in time. Momento culminante sarà l’esposizione intitolata “Raffaello 1520 – 1483” che si terrà presso le Scuderie del Quirinale di Roma dal prossimo 5 marzo al 2 giugno. Le Scuderie del Quirinale di Roma, con ben duecento capolavori tra dipinti, disegni ed opere di confronto, celebrano Raffaello Sanzio a 500 anni dalla sua scomparsa, avvenuta … A 500 anni dalla morte le Scuderie del Quirinale si preparano ad allestire una grandiosa mostra che porterà a Roma 200 capolavori di cui almeno 100 firmati dal pittore ( tra disegni e dipinti) La mostra Raffaello 1520-1483 alle Scuderie del Quirinale riapre dal 2 giugno al 30 agosto. Mostra “Raffaello” alle Scuderie del Quirinale. In particolare il museo che ha contribuito maggiormente è quello degli Uffizi , che ospita ben 40 opere dell’artista. Un evento che mira a restituire il valore universale dell’arte del pittore che, per quattro secoli, è rimasta … Questi i numeri iniziali della mostra evento "Raffaello" che aprirà il prossimo 5 marzo alle Scuderie del Quirinale a Roma. La mostra, articolata secondo un’idea originale, propone un percorso che ripercorre a ritroso l’avventura creativa di Raffaello, da Roma a Firenze, da Firenze all’Umbria, fino alla nativa Urbino. Gli orari di apertura, il costo dei biglietti, le foto e il comunicato stampa della mostra d'arte Raffaello 1520 - 1483. Mostra su Raffaello alle Scuderie del Quirinale a Roma. Considered one of the three giants of the Renaissance, alongside Michelangelo and Leonardo da Vinci, Raffaello Sanzio, known as Raphael, was legendary in his own time and received important commissions from Popes and noble patrons alike. A distanza di cinquecento anni, questa mostra racconta la sua storia e insieme quella di tutta la cultura figurativa occidentale che l’ha considerato un modello imprescindibile. Era presente il Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo, Dario Franceschini. S’interrompeva non solo un percorso artistico senza precedenti, ma anche l’ambizioso progetto di ricostruzione grafica della Roma antica, commissionato dal pontefice, che avrebbe riscattato dopo secoli di oblio e rovina la grandezza e la nobiltà della capitale dei Cesari, affermando inoltre una nuova idea di tutela. LA MOSTRA DI RAFFAELLO DALLE SCUDERIE DEL QUIRINALE AI SOCIAL. LA MOSTRA - Il prestigio dell’esposizione - Raffello alle Scuderie del Quirinale La mostra si compone di oltre duecento opere dell’artista, provenienti da musei di tutto il mondo. Tra Cubismo e Classicismo: 1915-1925. Raffaello! La visita virtuale accompagnerà i partecipanti in una passeggiata tra le sale, custodi di oltre 200 capolavori provenienti da tutto il mondo. Calcola il percorso per arrivare alla mostra d'arte Raffaello 1520 - 1483 dell'artista Raffaello Sanzio nella città di Roma Raffaello - ''Madonna con il bambino e San Giovannino'', la mostra alle Scuderie del Quirinale, Roma (Ansa) Riapertura mostra “Raffaello 1520 – 1483”, Scuderie del Quirinale Le condizioni di visita, valide sin dalla riapertura della mostra, sono definite da uno specifico progetto tecnico-sanitario armonizzato con le linee guida del Comitato Tecnico Scientifico per assicurare misure straordinarie di sicurezza. Raffaello: tour virtuale alle Scuderie del Quirinale. Il catalogo è strutturato con la stessa logica del percorso espositivo, ripercorre a ritroso tutta l'avventura creativa di Raffaello, da Roma a Firenze, da Firenze all'Umbria, fino alle radici urbinati. Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha inaugurato la mostra “Raffaello 1520-1483” allestita alle Scuderie del Quirinale, che sarà aperta al pubblico dal 5 marzo al 2 giugno 2020. Mostra su Raffaello alle Scuderie del Quirinale a Roma Apre ufficialmente al pubblico giovedì 5 marzo la grande mostra su Raffaello Sanzio alle Scuderie del Quirinale a Roma. Roma, Scuderie del Quirinale La mostra a Roma per i 500 anni dalla morte di Raffaello durerà ben tre mesi, dal 2 giugno al 30 agosto 2020, nella prestigiosa location delle Scuderie del Quirinale, in Via XXIV Maggio numero 16, e sarà il più grande evento mai dedicato al celebre artista. Raffaello, chiude con oltre 162mila visitatori la mostra alle Scuderie del Quirinale. Raffaello alle Scuderie del Quirinale, scheda del film di Phil Grabsky, leggi la trama e la recensione, guarda il trailer, ecco quando esce il Film e dove vederlo al cinema o in Streaming online. https://www.romatoday.it/eventi/cultura/raffaello-scuderie-quirinale-mostra.html Un incalzante flash-back che consente di ripensare il percorso biografico partendo dalla sua massima espansione creativa negli anni di Leone X. Risalendo il corso della vita di Raffaello di capolavoro in capolavoro, il visitatore potrà rintracciare in filigrana la prefigurazione di quel linguaggio classico che solo a Roma, assimilata nel profondo la lezione dell’antico, si sviluppò con una pienezza che non ha precedenti nella storia dell’arte. E’ sufficiente il nome per richiamare immediatamente alla mente immagini che per secoli sono state prese come esempio di perfezione! Questa prenotazione consiste in un pacchetto che include l'ingressoprenotato alle Scuderie del Quirinale in occasione della mostra temporanea dedicata a Raffello Sanzio, l'ingresso prenotato alle Terme di Caracalla, la guida digitale del complesso archelogico di Caracalla. La mostra, organizzata in collaborazione con la Galleria degli Uffizi, è un omaggio al pittore in occasione del cinquecentenario della sua morte avvenuta a … Raffaello in mostra a Roma, alle Scuderie del Quirinale, per quello che si prepara a essere l’evento culturale più atteso dell’anno nella Capitale. A monographic exhibition with over two hundred masterpieces among paintings, drawings and comparative works, dedicated to Raffaello on the 500th anniversary of his death, which took place in Rome on April 6, 1520 at the age of just 37 years old. Raffaello è morto, Viva RaffaelloMostra organizzata dalle Scuderie del Quirinale con le Gallerie degli Uffizi.In collaborazione con Galleria Borghese, Musei Vaticani e Parco Archeologico del Colosseo Opere Scelte. The Scuderie del Quirinale respond to this call by proposing a schedule of online activities which, starting from the virtual visit, will allow you to get to know and admire the mastery of Raffaello and the many works exceptionally gathered in this grandiose exhibition.” See the Raffaello exhibition offering, below. Raffaello 1520-1483, la mostra alle Scuderie del Quirinale: le attività parallele. “Raffaello 1520 – 1483”, l’attesissima mostra dedicata al maestro del Rinascimento, in occasione del cinquecentenario della sua morte, riaprirà alle Scuderie del Quirinale fin dal 2 giugno e sarà prorogata al 30 agosto 2020. Il 6 aprile 1520 muore a Roma, a trentasette anni, Raffaello Sanzio, il più grande pittore del Rinascimento. Parliamo di Raffaello e della mostra a lui dedicata che si terrà a Roma. Le Scuderie del Quirinale svelano la mostra evento “Raffaello.1520-1483” e presentano il video-racconto dell’esposizione, disponibile da oggi sul sito internet e sugli account social dello spazio espositivo. La città sembra fermarsi nella commozione e nel rimpianto, mentre la notizia della scomparsa si diffonde con incredibile rapidità in tutte le corti europee. Many institutions involved have contributed to enrich the exhibition with masterpieces from their collections: among these, in Italy, the National Galleries of Ancient Art, the National Art Gallery of Bologna, the Museum and the Real Bosco di Capodimonte, the National Archaeological Museum of Naples, the Brescia Museums Foundation, and abroad, in addition to the Vatican Museums, the Louvre, the National Gallery of London, the Prado Museum, the National Gallery of Art in Washington, the Albertina in Vienna, the British Museum, the Royal Collection, the Ashmolean Museum in Oxford, the Musée des Beaux-Arts in Lille.A WALK IN THE EXHIBITION, PICASSO. Raffaello 1520 - 1483, Scuderie del Quirinale Roma, la mostra d'arte dell'artista Raffaello Sanzio nella città di Roma. Le Scuderie del Quirinale sono sede di importanti esposizioni ed eventi culturali, nel cuore di Roma, un luogo di ineguagliabile valore e bellezza interamente dedicato alla cultura. Le richieste provengono da tutto il mondo: Corea, Giappone, Stati Uniti e da tutti i paesi europei. Grazie ad un numero eccezionale di capolavori provenienti dalle maggiori raccolte italiane ed europee, la mostra organizzata dalle Scuderie del Quirinale insieme con le Gallerie degli Uffizi, costituisce un’occasione ineguagliabile per osservare da vicino le invenzioni dell’Urbinate. Raffaello 1520-1483 – questo il titolo – è curata da Marzia Faietti e da Matteo Lafranconi, con il contributo di Vincenzo Farinella e Francesco Paolo Di Teodoro. Scuderie del Quirinale present, from March 5 to June 2 in collaboration with Gallerie degli Uffizi, the exhibition RAFFAELLO, curated by Marzia Faietti and Matteo Lafranconi with the contribution of Vincenzo Farinella and Francesco Paolo Di Teodoro. Un ricco calendario di eventi e laboratori affiancherà la mostra, così come un prestigioso catalogo di oltre 500 pagine. Presso Scuderie del Quirinale "Anteprima mondiale della mostra di RAFFAELLO Sanzio. Resterà aperta fino al 6 giugno. A walk through the exhibition: Sepolto secondo le sue ultime volontà nel Pantheon, simbolo della continuità fra diverse tradizioni di culto, forse l’esempio più emblematico dell’architettura classica, Raffaello diviene immediatamente oggetto di un processo di divinizzazione, mai veramente interrotto, che ci consegna oggi la perfezione e l’armonia della sua arte. L’onore di farle da cornice toccherà alle Scuderie del Quirinale. Raffaello 1520-1483, Scuderie del Quirinale, Roma. Le Scuderie del Quirinale e le Gallerie degli Uffizi presentano, in collaborazione con Galleria Borghese, Musei Vaticani e Parco Archeologico del Colosseo, la mostra RAFFAELLO, curata da Marzia Faietti e Matteo Lafranconi con il contributo di Vincenzo Farinella e Francesco Paolo Di Teodoro. Ma scopriamo tutti i dettagli sulla mostra.