Il Comune di Ripatransone ha definito le modalità di accesso ai nuovi buoni spesa creati in risposta all’emergenza Coronavirus. che può essere presentata istanza per beneficiare dell’assegnazione di buoni spesa destinati ai nuclei familiari più esposti agli effetti economici derivanti dall’emergenza epidemiologica da virus Covid-19. 13,342 people like this. BUONI SPESA, PERVENUTE 2588 DOMANDE . TEMPI E MODALITA' DI PRESENTAZIONE DELL'ISTANZA Le istanze possono essere presentate dal 24/12/2020 fino alle ore 14 del 31/12/2020, esclusivamente on line tramite la procedura "RICHIEDI BUONI SPESA" sotto riportata. L’assessore alle politiche sociali, Annamaria Artese spiega le modalità di accesso ai buoni spesa. Tutte le domande inviate prima delle ore 17 sono da ritenersi … In fondo a questa pagina è disponibile il link alla pagina con l'elenco degli esercizi commerciali che accettano buoni alimentari. Assessore Artese: "Non si arresta onda solidarietà" Comunicati Stampa, News, Politica, Provincia, Rende 01/04/2020 11:04 1 Aprile 2020 redazione. APPLICAZIONE DECRETO LEGGE n.154 del 23 novembre 2020. Marsala, nuovi buoni spesa per emergenza Covid-19 …AI BUONI SPESA ATTRAVERSO LE MISURE A SOSTEGNO DELL’EMERGENZA SOCIO-ASSISTENZIALE DA COVID 19 Il settore “Servizi alla Persona” del Comune di Marsala rende noto che è stato pubblicato l’elenco dei … Le elezioni a Marsala, le amicizie, l’etica. Ogni Comune rende noto direttamente ai cittadini che hanno fatto richiesta l’accettazione della domanda di buoni spesa. Approfondisci La quota che spetta ad ogni Comune per questa misura di solidarietà alimentare è stata fissata in base al numero di abitanti e all’indice di povertà. In attuazione del Decreto Legge n.154 del 23/11/2020, l’Amministrazione Comunale ha stanziato 25.000 euro per l’erogazione dei voucher ai cittadini residenti che versano in condizioni di grave difficoltà economica a causa dall’emergenza COVID-19. Not Now. L’Unione Distretto Ceramico e i Comuni di Fiorano Modenese, Formigine, Frassinoro, Maranello, Montefiorino, Palagano, Prignano sulla Secchia e Sassuolo in applicazione del suddetto decreto legge, hanno previsto di erogare buoni spesa cartacei o carte acquisto prepagate. E' attivo il servizio "buoni spesa alimentare", che il Comune erogherà in base allo stanziamento straordinario disposto dal Governo per affrontare l'emergenza Covid-19. DOMANDA DI EROGAZIONE DEI BUONI ACQUISTO DI CUI ALL’ART. Per consultare i relativi elenchi accedere al seguente link. Il Comune di Rende pubblica avviso pubblico rivolto ai commercianti. I beneficiari potranno usare i buoni negli esercizi convenzionati di questa lista (clicca qui). Città di Rende . I buoni saranno erogati fino a esaurimento del fondo stanziato. Per la nostra città è di € 437.945. Buoni spesa Covid-19, Comune di Rende pubblica avviso per esercenti Buoni spesa Covid-19, a Rende pubblicato avviso per gli esercizi commerciali, le farmacie e le parafarmacie. D.L. Il buono ha validità di un mese ed è utilizzabile presso gli elencati esercenti convenzionati con il Comune. Si rende noto che con determinazione n.176 del 5/12/2020 del settore 2 e' stato approvato l'Avviso Pubblico per l'erogazione di Buoni Spesa a soggetti e o nuclei familiari che hanno avuto una sospensione e/o una consistente riduzione dell'attivita' lavorativa. Lungolago Zanardelli 55 - 25087 Salò (Brescia) PEC protocollo@pec.comune.salo.bs.it Email protocollo@comune.salo.bs.it Recapiti telefonici centralino Tel. Domanda Buoni Spesa Comune di Ruvo di Puglia - TS INNOVATION. Che i cittadini ... dal presente Avviso possono presentare richiesta per beneficiare di buoni spesa una tantum per l’acquisto di generi alimentari e di prodotti di prima necessità da utilizzarsi esclusivamente negli esercizi commerciali accreditati di cui all’elenco che sarà successivamente pubblicato nel sito web del Comune di Osimo. or. il Comune di Montecosaro in sede di istruttoria o successivamente all’erogazione dei buoni spesa, potrà effettuare controlli e verifiche di quanto dichiarato; come stabilito dall’avviso pubblico OGNI NUCLEO FAMILIARE POTRÀ PRESENTARE UNA SOLA ISTANZA; I NUCLEI FAMILIARI CHE HANNO GIÀ USUFRUITO DEL CONTRIBUTO CON BANDO PROT. SI RENDE NOTO. L’amministrazione comunale di Bari rende noto che dalla mezzanotte di oggi sarà sospesa la ricezione delle domande di buoni spesa attraverso la compilazione del form online sulla piattaforma informatica attivata lo scorso 9 dicembre sul sito istituzionale del Comune di Bari. Buoni spesa. Da giovedì 3 fino alle ore 18 di giovedì 10 dicembre è possibile presentare la domanda per ricevere i buoni spesa per l’acquisto di generi alimentari e di prima necessità (prodotti per l'infanzia, igiene personale, pulizia e manutenzione della casa e prodotti per animali) destinati ai nuclei familiari in difficoltà a causa del protrarsi dell'emergenza sanitaria Covid-19. Il Comune di Castel di Sangro erogherà, a favore delle persone e dei nuclei familiari più colpiti dagli effetti della pandemia, i BUONI SPESA utilizzabili per l’acquisto di generi alimentari e prodotti di prima necessità presso gli esercizi aderenti all’iniziativa il cui elenco sarà pubblicato e consultabile sul sito on-line del Comune di Castel di Sangro. Ristori ter) è disponibile al seguente URL: https://serviziweb.comune.caserta.it. La scadenza per l’invio delle domande è … 0365-296801 - Fax 0365-42926 P.IVA 00559570981 Codice Fiscale 00399840172 Forgot account? Buono spesa dicembre 2020 . Versione stampabile Versione PDF. Community See All. 13,845 people follow this. I buoni possono essere spesi nei negozi convenzionati (qui l’elenco): gli esercenti dovranno scaricare l’app e … Il modulo telematico per richiedere l’accesso al buono spesa di cui al D.L. Per effetto dell’ordinanza dello scorso 29 marzo firmata da parte del capo della Protezione Civile il comune di Rende è risultato destinatario della somma di € 231.187,99 da indirizzare alle misure urgenti di solidarietà alimentare e all’erogazione, dunque, dei buoni spesa. avviso per l’acquisizione di manifestazioni di interesse per l’inserimento nell’elenco comunale di esercizi commerciali e farmacie disponibili ad accettare i buoni spesa di buoni spesa “ristori ter” a nuclei familiari in condizioni di disagio economico connesso all’ emergenza sanitaria da covid 19.. scadenza presentazione domande:ore 24.00 del giorno 15/12/2020. Log In. 6.440 visite . I buoni spesa vengono erogati ai nuclei familiare che, a seguito dell'emergenza Covid- 19, si trovano in difficoltà. A partire dalle ore 17 di venerdì 4 dicembre e fino alle ore 12 di venerdì 18 dicembre è possibile presentare domanda per i buoni spesa. N. 20357 DEL 03/12/2020 NON SARANNO AMMESSI AL … In riferimento al DPCM del 28 marzo 2020 per l'assegnazione di buoni spesa in favore di famiglie in stato di bisogno, si rende noto che gli uffici stanno provvedendo a stilare le modalità per poterne usufruire.A breve sarà inoltre disponibile il modulo per richiederli e saranno resi noti gli esercizi presso cui utilizzarli. I richiedenti di cui al punto b) all'art. Contributi per misure urgenti di solidarietà alimentare. Attraverso l’erogazione di nuovi buoni spesa, il Comune di Milano prosegue nel suo impegno di supporto alle famiglie residenti a Milano in difficoltà economica a seguito dell’emergenza sanitaria da Covid-19. Si comunica che è stato pubblicato l’elenco dei beneficiari dei buoni spesa per il Comune di Rende e l’ elenco degli esercizi commerciali nei quali è possibile utilizzarli. Leggi tutte le informazioni che ti occorre sapere per compilare la domanda. 3 dell'Avviso). A partire da questa mattina, mercoledì 23 dicembre 2020, sono stati inviati a 380 famiglie di Collegno gli SMS di conferma dell’accredito su tessera sanitaria dei buoni spesa. L'importo dei buoni spesa sarà pari a Euro 80 o Euro 150 (vedi art. 2 e i cittadini di cui al punto c) non iscrivibili nei termini della presente procedura nei registri dell'Anagrafe, saranno sottoposti ad una valutazione dei requisiti necessari per l’assegnazione dei buoni spesa, da parte della Direzione Servizi Sociali del Comune. RENDE (CS) – È stato pubblicato sull’albo pretorio e online sul sito del comune di Rende il bando relativo alla richiesta dei buoni spesa una tantum erogati dalla Regione. Le istanze che perverranno con qualsiasi altra modalità saranno considerate nulle e non si provvederà ad inoltrare ulteriore comunicazione. See more of Comune di Rende on Facebook. Si RENDE NOTO. I buoni spesa potranno essere ritirati nei medesimi punti ove è stata presentata la richiesta, nelle giornate che saranno comunicate con avviso pubblicato sul sito del Comune di Afragola. Il modello è disponibile su piattaforma dedicata al seguente link. 2 DEL DECRETO LEGGE N.154 DEL 23/11/2020 E DELLA DELIBERA DI GIUNTA REGIONALE N. 788 del 28/05/2020 Sul sito del Comune di Novara a questo link è disponibile la piattaforma tramite la quale presentare la propria richiesta per ottenere i buoni, mediante la stessa procedura della primavera scorsa: registrazione al portale (se non si è già registrati), accesso alla sezione "buoni spesa", compilazione dell'autocertificazione e successivo invio telematico. Create New Account. La distribuzione avverrà a domicilio, grazie ai nostri volontari della Protezione Civile di Mira. Si rende noto ai cittadini che con delibera n. 229 del 27 ottobre 2020, la Giunta Comunale ha stabilito di destinare quota parte del finanziamento assegnato al Comune di Pesaro ai sensi dell'articolo 112 bis, comma 1, del D.L. 154 del 23/11/2020 (cd. Da giovedì 3 dicembre 2020 i residenti nel Comune di Genova che si trovino in difficoltà nell’acquisto di generi alimentari e di prima necessità a causa dell’emergenza COVID-19 che ha determinato una perdita/riduzione significativa delle entrate della famiglia e che abbiano un’attestazione ISEE valida, o che ritengano di poter ottenere un’attestazione ISEE entro il 31.12. Condividi su Facebook; Google+; Twitter; Tweet Widget ; Il termine per la presentazione delle domande è scaduto. PROCEDURA PER RICHIEDERE I BUONI SPESA – COVID 19. Di questi 100.000 euro saranno destinati ad acquisto generi alimentari per il confezionamento di pacchi spesa, mentre 937.000 euro saranno destinati ai buoni spesa.