Ricordo che da bambina indossavo quella fascia per ridere e far ridere i miei il sabato mattina, mentre a casa si facevano le pulizie con la radio accesa. [32], Nel 1967, dopo la licenza media, viene iscritto dalla famiglia all'Istituto dei Salesiani San Giuseppe a Modena, affinché potesse conseguire il diploma. È con il quarto album che inizia ad arrivare il successo. [217], Ad aprile Vasco firma un accordo con la casa discografica Universal Records che prevede la pubblicazione dei successivi tre album. Questa serie di concerti rappresenta un nuovo record di date consecutive nello stadio romano, dove lui stesso arrivò a quota tre concerti nel 2014. A marzo chiarisce i motivi per cui ha deciso di tornare sulle scene dicendo che le sue dimissioni da rockstar non sono state accettate. Le 53 candeline del mito del rock, Locatelli lascia il team motociclistico di Vasco Rossi e corre per Ramazzotti, Vasco: "Neroazzurro, questione di eleganza", Vasco: sul palco sventola la maglia del Centenario, Vasco Rossi ateo e favorevole all'eutanasia: attaccato dalla Chiesa, Nonciclopedia riapre "Con Vasco tutto chiarito", Anche i batteri vogliono una "vita spericolata", A Vasco Rossi premio Siae per vinile più venduto dell'anno, Un premio a Swan per il video "Manifesto futurista della nuova umanità", "Albakiara" la musa di Vasco diventa film, News: "La nostra vita" e... "Anima fragile", Istituto centrale per i beni sonori ed audiovisivi, https://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Vasco_Rossi&oldid=117757666, Artisti alla posizione numero 1 della classifica singoli italiana, Autori partecipanti al Festival di Sanremo, Template Webarchive - collegamenti all'Internet Archive, Voci con modulo citazione e parametro pagina, Template Webarchive - collegamenti a WebCite, Errori del modulo citazione - pagine con data di accesso senza URL, Voci con template Collegamenti esterni e qualificatori sconosciuti, Voci biografiche con codici di controllo di autorità, licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo, Laurea Honoris Causa in Scienze della comunicazione. [165], Sempre nel 2006, Vasco annuncia pubblicamente di non cedere più i diritti delle sue canzoni per gli spot pubblicitari. L'esperienza in collegio si rivela traumatica e segnerà profondamente il carattere di Vasco Rossi: il pessimo rapporto maturato coi salesiani si estenderà nei riguardi delle altre figure ecclesiastiche. A fine anno, secondo i dati SIAE, Vasco detiene il primato della musica dal vivo grazie al record di presenze (oltre 850.000 spettatori) registrato nelle diciotto date del tour 2008. Un testo semplice, dritto, bellissimo, rivelatore. [49] Risale invece al 26 maggio 1979 la sua prima esibizione in piazza, precisamente nella Piazza Maggiore di Bologna, su iniziativa di Bibi Ballandi, il suo primo manager. Colpa d’Alfredo è stato uno dei grandi successi di Vasco Rossi.Una hit che ha fatto il giro del mondo e, come riporta Leggo, è arrivata la spiegazione nel dettaglio di chi ha ispirato la canzone. 30 gennaio 1982. Vasco Rossi ha sostenuto nella campagna elettorale per le elezioni politiche italiane del 2006 la lista della Rosa nel Pugno (concedendo l'utilizzo della canzone Siamo solo noi come colonna sonora dello spot del partito) e ha finanziato la coalizione L'Unione. Vasco racconta a Michele Monina "1989: Prima svolta radicale artisticamente, con album Liberi Liberi che rappresenta il punto di non ritorno. Quella volta che mollai io la chitarra e nacque la band, ‘Liberi Liberi’, 31 anni fa l’album “più amaro” di Vasco Rossi, “Vasco Rossi ha ucciso Madonna!” Ecco le ragioni di un titolo diventato cult, 1990: Vasco Rossi dice no ai Rolling Stones, vasco rossi - testi per altri e produzioni, Vasco Rossi - ...Stupendo! Il singolo di lancio diventerà quindi "Non l'hai mica capito", un brano quasi da spiaggia, a metà tra la ballata e la canzone pop dell'ultimo della classe, cantato alla secchiona di turno che non pensa all'amore ma solo a studiare e farsi qualche maschietto, ogni tanto, senza mai farsi conquistare davvero, senza innamorarsi. godere! Il 26 luglio 2006, riceve il Premio Fernanda Pivano. Lo stesso Vasco ha ribattezzato questo evento Vascstock.[161]. Ma Sanremo è Sanremo e Sanremo può, da sempre, cambiare le carte. Il processo lo scagiona dall'accusa di spaccio, ma lo condanna a due anni e otto mesi con la condizionale, per detenzione di sostanze stupefacenti[56] e ad agosto comincia il Va bene, va bene così Tour. [50] In un'intervista con Paolo Bonolis del 2017 Vasco dirà che suo padre, se fosse stato vivo, non si sarebbe vergognato di essere orgoglioso del successo di suo figlio. [277], Nel 2011, dopo un ricovero in clinica, tramite la sua pagina facebook, confessa ai suoi fan di soffrire di depressione e di assumere da tempo un cocktail di antidepressivi, psicofarmaci e ansiolitici studiato da un’equipe di medici che riescono a mantenerlo in un equilibrio accettabile. Film di Giuseppe Domingo Romano (Pepsy Romanoff) che ripercorre il VascoNonStop Live 2018 e il VascoNonStop Live 2019. I quattro inediti verranno inseriti in un CD singolo nel secondo EP del cantante Vasco Modena Park 01 07 17 pubblicato in edizione limitata il 9 giugno 2017 per anticipare l'evento del Modena Park 2017. Il libro si è piazzato subito al primo posto nella sezione "varia" o "saggistica", mentre ha occupato la quarta posizione nella classifica generale. Classifica degli album più venduti in Italia dal 2010 al 2019: primo Vasco, poi Liga e Jova - Spettakolo.it, I 100 album più venduti in Italia nel 2014: Vasco Rossi primo, Dear Jack sesti, Classifica album più venduti del 2011 in Italia: Vince Vasco Rossi, Top 100 Album – Classifica Annuale 2011 – M&B Music Blog, Lista dei 50 migliori artisti italiani secondo Rolling Stone, Lista dei 50 migliori artisti italiani secondo Rolling Stone - EverybodyWiki Bios & Wiki, I 100 migliori dischi italiani secondo Rolling Stone, I 22 migliori album italiani secondo Rolling Stone, Lista dei 100 migliori album italiani secondo Rolling Stone. Nel 1979, viene riformato dal servizio militare per uso di psicofarmaci.[259]. Via Facebook, Vasco Rossi: tour 2014 a Roma e Milano. Punto Radio viene citata da Pupi Avati nel suo film Gli amici del bar Margherita.[36]. Resta in classifica per 35 settimane, e si piazza come quinto album più venduto dell'anno. Il sempre crescente successo di spettatori costringe il cantante ad abbandonare i palazzetti per orientarsi verso spazi più ampi: inizia l'epoca degli stadi. Non più un inno generazionale com'era "Siamo solo noi", ma una personale dichiarazione d'intenti, la risposta a tutto quel paternalismo di giornalisti e critica, qualcosa in grado di chiudere definitivamente con i giudizi estranei, con titoli robanti come "Anche alla TV c'è l'ero libera". ---L'articolo Il Vasco Rossi indipendente di Giulia Cavaliere è apparso su Rockit.it il 07/02/2020 09:57. [8] È inoltre il primo artista italiano per numero di copie vendute del decennio che va dal 2010 al 2019. Contenuto e nella narrazione delle vicende e delle riflessioni. Il 22 agosto 2011, dopo una visita medica concordata alla clinica Villalba, i medici che seguono le sue condizioni di salute lo obbligano ad un riposo assoluto di almeno sessanta giorni, che ha provocato l'annullamento delle ultime quattro date del Vasco Live Kom '011: Torino, Udine, Bologna e Avellino. [275], Nel febbraio 2010 Vasco, tramite i suoi avvocati, chiede al sito satirico Nonciclopedia di cancellare la pagina a lui dedicata, ritenendola diffamatoria; nell'agosto e settembre 2011 alcuni amministratori del sito sono convocati dalla polizia postale per questa stessa questione. [111] Per il concerto di Roma, il promoter italiano dei Rolling Stones David Zard, propose all'allora manager di Vasco Enrico Rovelli di dare luogo a un mega-evento affiancando a Mick Jagger e Keith Richards il rocker emiliano, ma la proposta non fu accettata. Log In. Nel 1984 ulteriori interventi di Vasco Rossi con gli Stadio sono il testo e la voce (con cori di Lucio Dalla) in La faccia delle donne,[81] brano di spicco dell'omonimo album della band di Curreri. “SIAMO SOLO NOI”, Perché Vasco è l’unica vera rockstar italiana, I top al Botteghino | Società Italiana degli Autori ed Editori, Vasco Rossi, un artista che ha influenzato il linguaggio parlato, √ Biografia di Vasco Rossi | Le ultime news, concerti e testi, Vasco Rossi rivela: "Ecco chi è Silvia della mia canzone", 33 Giri - Italian masters: Vasco Rossi - Ma cosa vuoi che sia una canzone, Così Vasco strinse le mani sullo scettro di Re del Rock italiano, Quando Vasco e l’Italia scoprirono la provincia, Vasco Rossi -Fegato,fegato spappolato 1979- Remastered, "Vasco - La biografia", Michele Monnina, 2007 RCS Libri S.p.a., pag. Non ultimo ma penultimo e preceduto, in peggio, solo da Zucchero. Il 14 settembre viene di nuovo ricoverato in clinica per problemi respiratori. «...Sensazioni sensazioni sensazioni, sempre più forti! Si chiude così una fase particolarmente intensa della carriera del rocker con quasi 250 concerti tenuti in soli 4 anni. Vasco Rossi, "Una canzone d’amore... buttata via" è il titolo del suo nuovo brano. L'inizio dell'incrinatura tra Vasco e Ligabue risale al 1999 quando Massimo Riva, chitarrista e amico di Vasco, morì la notte del 31 maggio a causa di una crisi respiratoria a seguito di un'iniezione di eroina. Il 7 settembre 2011 esce nelle sale un film-documentario sulla sua vita, artistica e privata, diretto da Alessandro Paris e Sibylle Righetti, dal titolo Questa storia qua, proiettato due giorni prima in anteprima alla Mostra del Cinema di Venezia e in contemporanea in oltre 200 sale, facendo registrare il tutto esaurito già in prevendita. La storia di “Alibi” Quasi ogni giorno Vasco Rossi ricorda una sua canzone e regala qualche particolare in più sulla sua nascita. Il video del brano Fegato, fegato spappolato[46] è il primo in assoluto estratto da un lavoro dell'artista. Nello stesso mese la Sony produce SingStar Vasco Rossi, gioco per PlayStation 2 e PlayStation 3. MIGLIORE CANZONE ROCK ITALIANA? La storia d’amore tra Laura Schmidt e Vasco Rossi. Eppure, va detto: il meglio forse c'era già stato e stava nascosto in quei primi cinque dischi poco calcolati dalla critica, con una distribuzione limitatissima e per nulla in grado di raggiungere palazzetti né stadi. Al centro, soprattutto, c'è proprio "Albachiara": una ragazzina preadolescente che aspettava la corriera a Zocca, la città natale di Vasco, diventa la protagonista di un'elegia rock, trasferendo un'immagine petrarchesca di donna vagheggiata, dentro quella di una giovane ragazza di oggi che inizia a familiarizzare con il proprio corpo e con la propria identità femminile attraverso la masturbazione. Bellissimo articolo, anche se a mio parere Dimentichiamoci questa città è stata ispirata più da Vicious di Lou Reed che da Judas Priest... Registra il tuo utente e aggiungi la pagina della tua bandregistrati adesso. Vasco de Gama? Saverio Principini – basso, chitarra, tastiera, percussioni, Samuele Dessì - programmazione, tastiera, chitarra, Alex Alessandroni Jr. - tastiera, pianoforte, Serse Mai - Fonico, sound designer, co-produzione, Nicola Venieri - Registrazione, Missaggio, Programmazione (1994-presente), Marco Borsatti - Registrazione, Missaggio (1996 -presente), Marco Sonzini - Registrazione, Missaggio (2014-presente), Federico (Deddy) Servadei - Fonico di palco, Viene votato tra i "Magnifici Sette" sul giornale, Medaglia d'oro per meriti artistici e ambasciatore di. Quell'anno Rossi è presente come autore al Festival di Sanremo (in coppia con Gaetano Curreri e Roberto Ferri) con ...E dimmi che non vuoi morire scritta per Patty Pravo, insignita del premio della critica. La performance del rocker fece scalpore: al termine della sua esecuzione, nell'atto di abbandonare il palco, Vasco si infilò il microfono nella tasca della giacca, con l'intenzione di darlo al concorrente successivo. Il Capodanno al sapor di Covid di Vasco Rossi. Lo spezzone è stato riproposto, a trent'anni di distanza, da La Storia siamo noi nello speciale Solo Vasco di Caterina Stagno del 26 novembre 2008. [156] La reinterpretazione di Generale rappresenta una sorta di risposta e ringraziamento alla versione di Vita spericolata incisa da De Gregori nel 1993 e inclusa nel suo album Il bandito e il campione. Contiene Albachiara, Rewind, Dillo alla luna, Ti prendo e ti porto via, Un senso, Colpa del Whisky, Bollicine, Cosa succede in città. È la prima volta che il rocker prende una posizione politica netta: in passato si era limitato a mostrare simpatia per le lotte abolizioniste di Marco Pannella, acquisendo la tessera dei Radicali e prestando, nei primi anni ottanta, il suo volto ad alcune campagne antiproibizioniste. (Pare che la litigata si protrasse anche dopo che lui, prendendola per mano, se la portò nel bagno). [201] Il 4 aprile, alla "prima" de L'altra metà del cielo, ci sono stati sei minuti di applausi finali. Vasco si esibisce cantando l'introduzione di Vita spericolata, introdotto da Maurizio Solieri alla chitarra, e la hit del 2004 Un senso. Classifica dei singoli più venduti in Italia: fine del regno di Avicii, arriva Vasco! Di lì a poco, nel 1985, pubblica l'album Cosa succede in città,[88] considerato secondo certi aspetti l'album della rinascita. All'interno si può trovare un'intervista dove lo stesso Vasco parla della passione per Topolino. Miglior album, miglior tour e miglior artista italiano ai Grammy Award Italiani. Il 13 marzo 2009 esce Il mondo che vorrei live 2008,[175] il primo concerto rock registrato in alta definizione su Blu-ray Disc durante il doppio concerto tenutosi allo Stadio Renato Dall'Ara di Bologna il 19 e il 20 settembre 2008. Il Vasco Modena Park - Il film ripercorre il concerto di Modena Park 2017 di Vasco Rossi al parco Enzo Ferrari di Modena il 1 Luglio 2017. si va a finir male... Meglio rischiare, che diventare come quel tale, quel tale che scrive sul giornale...». [204] Il 27 novembre 2012 esce l'album dal vivo Live Kom 011: The Complete Edition,[205] che debutta direttamente al primo posto della Classifica FIMI Album; in due settimane ottiene il disco d'oro e a dicembre viene certificato disco di platino per le oltre 60 000 copie vendute. [159] Registrato tra Bologna e Los Angeles, e successivamente venduto anche negli Stati Uniti, il disco risulterà il più venduto in Italia nel 2004[160] e vincerà 12 dischi di platino. Telegatto d'oro personaggio musicale italiano dell'anno, Premio Speciale Italia attribuito a Venezia dal Future Film Festival al videoclip, Cittadino onorario della Puglia creativa nel, Premio Roma Videoclip 2016 per il videoclip della canzone “un mondo migliore”, Rockol Awards: miglior concerto live 2017, TheTicketingBusiness Awards 2018: premio Campaign of the year, Premio Assomusica per i testi e i significati delle canzoni, Rockol Awards: miglior concerto live 2019. Il 17 dicembre 2005 Vasco torna a Zocca dove gli amici d'infanzia e tutta la comunità hanno organizzato un tributo in suo onore. La scelta della scuola non soddisferà mai il futuro rocker[33]. L'11 maggio 2005 la IULM di Milano conferisce a Rossi la laurea honoris causa in scienze della comunicazione, che il cantautore dedica alla madre e agli studi universitari a suo tempo interrotti. La collaborazione con Irene Grandi si consoliderà negli anni: nel 2003, Vasco firmerà per la cantante fiorentina il brano Prima di partire per un lungo viaggio e nel 2019, il brano Finalmente io, presentato al Festival di Sanremo l'anno seguente. L'intro del pezzo è un accenno di "Albachiara", quasi a dimostrare che la donna protagonista dei pezzi, di questo tipo di pezzo di Vasco che diremmo più romantico, è in realtà sempre lei, la ragazza pura che non si fa prendere e che pensa solo a emanciparsi sessualmente come nello studio e insomma, nel lavoro. Log In. [197] Dal film viene estratto il singolo I soliti,[198] che riprende idealmente i brani Siamo solo noi e Liberi...liberi,[199] in rotazione nelle radio dal 29 agosto. Una carriera che inizia con una delle canzoni più belle che il suo autore scriverà in quasi 40 anni di carriera, un pezzo scritto del 1977 uscito nell'LP d'esordio "Ma cosa vuoi che sia una canzone". Perciò secondo il galateo della perfetta rockstar, io che non mi drogo sarei fuori target». Il pensiero comune era che si potesse smettere quando si voleva. Colonna sonora curata da Gaetano Curreri e Frank Nemola. Considerato uno dei maggiori esponenti nella storia del rock italiano,[5][6][7] ha pubblicato 33 album dall'inizio della sua carriera nel 1977, di cui 17 in studio, 11 dal vivo e 5 raccolte ufficiali, oltre a due EP, un'opera audiovisiva e, complessivamente, 182 canzoni, oltre a numerosi testi e musiche per altri interpreti.