Questo sito contribuisce alla audience di, Come recuperare messaggi bloccati su WhatsApp, Come recuperare messaggi cancellati da WhatsApp, Recuperare conversazioni WhatsApp su Android, Recuperare conversazioni WhatsApp su iPhone, Recuperare conversazioni WhatsApp su Windows Phone, pagina relativa ai permessi di Google Drive, come recuperare conversazioni WhatsApp Android, come recuperare conversazioni WhatsApp iPhone, come recuperare file cancellati dal cellulare, Per ripristinare le conversazioni di WhatsApp da un backup locale, devi copiare il file che contiene le chat (, Per ripristinare le conversazioni da un backup di, Tieni premuto il dito sull'icona del file, Per finire, vai nella cartella in cui hai appena copiato il file key, tieni premuto il dito sull'icona di quest'ultimo e auto-inviatelo usando la funzione, Avvia l'eseguibile di WhatsApp Viewer e seleziona la voce, Nella finestra che si apre, fai click sul pulsante, Digita l'indirizzo email associato al tuo smartphone Android nel campo. Quando si riscontrano problemi nell’invio o nella ricezione di messaggi su WhatsApp la causa primaria è spesso riscontrabile in una scarsa connessione ad internet. WhatsApp offre agli utenti la possibilità di bloccare un numero di telefono in modo da non ricevere più i suoi messaggi, chiamate e qualsiasi altro tipo di contenuto che si può inviare tramite l’applicazione di messaggistica istantanea. Tutto qui! Se invece non si riesce più ad accedere a WhatsApp, il proprio account risulta bloccato e non si sa come ripristinarlo, vi invitiamo a leggere questa guida che vi spiega cosa fare in caso di WhatsApp bloccato. Tutto merito di WhatsApp Viewer, una piccola applicazione gratuita ed open source disponibile per i sistemi Windows. : 10.000,00 € i.v. Whatsapp con il tempo ha integrato diverse funzioni oltre a quelle di chat che permettono di scambiare messaggi di testo tra utenti. Se il messaggio non si apre, scorri verso sinistra. Giusto per escludere ipotesi, non dico che sia successo, ma ci sono vari casi in cui i messaggi non si possono mandare anche se hai impostato tutto bene. Se hai uno smartphone Android sottoposto alla procedura di root e non hai cancellato le cartelle di WhatsApp dal dispositivo, puoi recuperare le tue conversazioni e leggerle comodamente sul computer. Ecco come risolvere il problema 5 Febbraio 2018 - Ultimo aggiornamento 14 Luglio 2020 89 A questo punto, metti il segno di spunta accanto alla voce Includi video se nel backup vuoi includere anche i video, pigia sul pulsante Esegui backup delle chat e attendi pazientemente che il backup venga effettuato sia in locale che su Google Drive. Perché una persona ti blocca su FB e non su WhatsApp? Travis, non riesco a leggere il rapporto perché l'hai stampato su dei fogli forati. Se indovinato, si potrebbe spiare le chat senza il telefono della vittima. This video is unavailable. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. Un altro trucco per leggere i messaggi cancellati su WhatsApp lo ha svelato mesi fa il sito spagnolo Android Jefe, spiegando passo passo la procedura per vedere cosa aveva scritto una persona prima di cancellare il messaggio. Quando si riscontrano problemi nell’invio o nella ricezione di messaggi su WhatsApp la causa primaria è spesso riscontrabile in una scarsa connessione ad internet. Hai appena cambiato smartphone e sei disperato perché non riesci a recuperare i messaggi di WhatsApp che avevi sul vecchio telefono? È un'applicazione di terze parti non supportata ufficialmente da WhatsApp, quindi potrebbe non funzionare sempre in maniera perfetta o smettere di funzionare in futuro (poi non dirmi che non ti avevo avvisato!). Non riesco a leggere i messaggi su Messenger. Nessun problema. Watch Queue Queue Se invii messaggi con parolacce o blasfemie, il sistema non lo manda. Perché non ricevo i messaggi su WhatsApp? Ok, non riesco a leggere la tua energia a meno che tu non sia - del tutto aperta a questa esperienza. Come capire se si è stati bloccati su WhatsApp, Come verificare il proprio numero di telefono, Come aggiungere numeri di telefono internazionali su WhatsApp. Qualora ti servisse, ti segnalo che puoi eseguire un nuovo backup di WhatsApp su OneDrive e sulla memoria di un Windows Phone avviando WhatsApp, pigiando sul pulsante (…) che si trova in basso e andando in impostazioni > chat e chiamate > backup. Per finire, l’ultima causa per cui non si riesce ad inviare o ricevere messaggi su WhatsApp potrebbe essere un errore nell’aggiunta dei numeri di telefono nel corretto formato. Buona fortuna! Qualora il telefono non fosse associato ad alcun account Microsoft, pigia sulla voce Aggiungi un account Microsoft e immetti i dati d'accesso dell'account relativo al backup di WhatsApp. Se non riesci a inviare o a ricevere messaggi su WhatsApp solitamente è sufficiente spegnere e accedere nuovamente lo smartphone. La prima cosa da fare quindi è assicurarsi di avere una connessione dati che abbia una buona ricezione, per fare un test è possibile collegarsi ad una rete Wi-Fi, se il problema scompare significa che è relativo proprio alla vostra connessione dati. Per ricevere i messaggi WhatsApp è necessario che lo smartphone sia configurato correttamente. Ecco i motivi principali per cui può capitare di non riuscire ad inviare o ricevere messaggi WhatsApp: Andiamo a scoprire come risolvere ognuno di questi problemi. Le conversazioni vengono salvate automaticamente su iCloud (su base quotidiana, settimanale o mensile) e possono essere ripristinate semplicemente installando (o reinstallando) l'applicazione su un "melafonino" associato allo stesso numero e allo stesso ID Apple del telefono su cui è stato generato il backup. Si tratta di uno strumento molto potente e da utilizzare solamente in casi estremi, quando il rapporto con l’altra persona è praticamente nullo. Affinché la procedura di ripristino dei messaggi vada a buon fine, occorre che il telefono sia associato allo stesso numero di telefono e allo stesso account Microsoft del telefono dal quale proviene il backup. A questo punto, non ti resta che installare (o reinstallare) WhatsApp dal Windows Store, eseguire la verifica del numero di telefono e accettare il ripristino delle conversazioni facendo "tap" sul pulsante ripristina. Per visualizzare l’orario esatto di visualizzazione del messaggio su WhatsApp dal vostro smartphone, recatevi sul messaggio di interesse. I dati associati all'account verranno rimossi dallo smartphone ma resteranno archiviati sul cloud. Google has many special features to help you find exactly what you're looking for. Se non riesci a sentire i media, prova a premere il tasto per alzare il volume situato sul lato del telefono mentre stai riproducendo il file Esattamente come su Whatsapp anche sull'applicazione Messenger di Facebook è possibile inviare messaggi vocali, cioè registrare con la propria voce un Ma cosa succede se mettiamo play ma non si sentono i messaggi vocali Messenger? Da oggi sono stati implementati i messaggi vocali nella nota app di messaggistica WhatsApp.Oltre alle foto e altri contenuti multimediali come video, posizioni Gps o contatti ora potremo allegare anche dei brevi audio che ci consentiranno di poter continuare a chattare anche se abbiamo le mani impegnate Come Recuperare Messaggi d'Amore Persuti dai Telefoni iPhone e Android Se scopri che ti mancano messaggi di testo, imessage, o la storia delle chat WhatsApp sul … Su smartphone. Per "forzare" la creazione di un backup su iCloud, avvia WhatsApp sul tuo vecchio iPhone, seleziona la scheda Impostazioni che si trova in basso a destra, vai su Chat > Backup delle chat e pigia sul pulsante Esegui backup adesso (operazione da compiere avendo una SIM attiva con il numero usato in precedenza sul terminale). Su iPhone non è prevista l'archiviazione in locale dei backup di WhatsApp. Se invece la connessione del vostro smartphone va benissimo allora potrebbero essere altre le cose a non funzionare. In caso di problemi puoi cambiare le impostazioni di notifica Whatsapp su icona tramite le impostazioni di Android o iOS o provando a riavviare Whatsapp, in questo modo puoi risolvere il problema se la notifica di WhatsApp non compare, quindi tornerà nuovamete a comparsa. A questo punto l'applicazione non avrà accesso a Google Drive (potrai abilitarla nuovamente dopo aver ripristinato le tue conversazioni) e sarà "costretta" a usare i backup locali. Se vuoi includere anche i video nei backup, sposta su ON la levetta relativa all'opzione Includi video. Immagino, dev'essere una bella seccatura ritrovarsi con la schermata principale di WhatsApp vuota… però non gettare la spugna, non è ancora detta l'ultima parola. Inoltre, seleziona la tua foto, vai su iCloud, seleziona la voce relativa ad iCloud Drive e verifica che la sincronizzazione dei dati con iCloud Drive sia attiva (altrimenti sposta su ON la sua "levetta"). Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Bisognerà tuttavia accedere al computer del soggetto in questione. Il metodo più banale ed anche il più facile e immediato è quello di leggere i … We’re starting with one-to-one calls on the WhatsApp desktop app so we make sure we can give you a reliable and high-quality experience. Voice and video calls on WhatsApp are end-to-end encrypted, so WhatsApp can’t hear or see them, whether you call from your phone or your computer. Se non ricevete le notifiche dell’applicazione è necessario verificare alcune funzionalità dello smartphone. Non avete completato la procedura di verifica iniziale. Scusi, non riesco a leggere … In alto appariranno delle opzioni: Provando ad inviare un messaggio a questo contatto comparirà sempre soltanto una spunta (messaggio inviato) e mai il doppio segno di spunta (messaggio consegnato). Per rientrare in possesso dei tuoi messaggi devi mettere WhatsApp nelle condizioni di "vedere" i tuoi vecchi backup, quindi devi installare l'applicazione su un dispositivo associato allo stesso numero di telefono a cui sono associati i backup. Se ricevi notifiche di messaggi sul telefono, tali notifiche vengono mostrate anche sull'orologio. Se hai uno smartphone Android sottoposto alla procedura di root e non hai cancellato le cartelle di WhatsApp dal dispositivo, puoi recuperare le tue conversazioni e leggerle comodamente sul computer. Se l'account Google configurato sul telefono è lo stesso che era associato allo smartphone da cui proviene il backup di WhatsApp, nessun problema: installa (o reinstalla) WhatsApp dal Play Store, segui la procedura di configurazione iniziale della app e, dopo aver effettuato la verifica del numero, rispondi Ripristina alla richiesta di ripristino del backup da Google Drive. Per rispondere, scorri verso l'alto dalla parte inferiore del messaggio. Su WhatsApp è possibile bloccare un contatto per impedire che questo veda quando si è online e impedendogli di inviarci messaggi. Dice "inviato". Microsoft. Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. WhatsApp: i messaggi cancellati restano in memoria. Posso leggere i messaggi di una persona bloccata se la sblocco su WhatsApp? Prima di tutto non sarà possibile vedere lo stato online del contatto o la data dell’ultimo accesso, non sarà inoltre possibile vedere la foto profilo del contatto al posto di cui comparirà la foto grigia di default. C’è poi un altro metodo che permette di spiare con WhatsApp Web usando il PC. Utilizziamo i cookie per offrire annunci pertinenti, le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Per finire, provando ad effettuare una chiamata WhatsApp a questo contatto, queste non andranno a buon fine. Per leggere il messaggio completo, tocca la notifica sull'orologio. Provvedi dunque a rimuovere WhatsApp dall'elenco delle applicazioni associate a Google Drive e reinstalla WhatsApp sullo smartphone. Il numero del contatto a cui volete scrivere non è stato correttamente salvato sul telefono. Watch Queue Queue. Verifica archiviazione. Andremo quindi ad analizzare tutte le cause e le possibili soluzioni a questo problema. Se WhatsApp non "vede" i file di backup locali ma tenta di recuperare le conversazioni da Google Drive, non accettare il ripristino dei dati, disinstalla l'applicazione e collegati alla pagina relativa ai permessi di Google Drive. Anche Windows Phone e Windows 10 Mobile consentono di eseguire i backup di WhatsApp e ripristinarli utilizzando il cloud o i backup locali. Come già accennato in precedenza, per ripristinare le conversazioni di WhatsApp da un backup di Google Drive, c'è bisogno che lo smartphone in uso (quindi lo smartphone su cui devono essere ripristinati i messaggi) sia associato allo stesso numero di telefono e allo stesso account Google di quello da cui proviene il backup da ripristinare. Contattatemi su WhatsApp, non riesco a leggere i messaggi su messenger! Se stai cercando di recuperare messaggi di WhatsApp in situazioni "disperate", l'unico consiglio che mi sento di darti è quello di effettuare una scansione del telefono con i programmi che ti ho consigliato nel mio tutorial su come recuperare file cancellati dal cellulare, ma si tratta di un tentativo che difficilmente porterà a qualcosa di concreto. Lo so, descritta così sembra un'operazione un po' contorta, e invece non ti devi preoccupare. Non disponi di backup di WhatsApp su Google Drive? Esistono numerosi metodi per capire se siete stati bloccati da qualcuno. Nota: se utilizzi una versione di iOS precedente alla 10.3, per verificare le impostazioni relative all'account iCloud, recati nel menu Impostazioni > iCloud. Inoltre, se scegli di ripristinare le chat da un servizio cloud come Google Drive o iCloud, il nuovo smartphone deve essere collegato allo stesso account Google o Apple del vecchio telefono (quello usato per generare i backup). Sincronizza facilmente i messaggi e i contatti sul tuo telefono Android e connettiti con chi vuoi, ovunque ti trovi. È stato visualizzato? Mondadori Informatica. Allora prova a dare un'occhiata all'applicazione Wazzap Migrator per Android che permette di "tradurre" le chat salvate nei backup di iTunes in un formato compatibile con Android. Tutti utilizzano ogni giorno WhatsApp per restare in contatto con i propri amici, parlare con i familiari, scambiarsi messaggi di lavoro, ecco perché quando si verifica un malfunzionamento di quest’app è sempre bene darsi da fare per risolvere quanto prima il problema. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei Trovi tutte le indicazioni di cui hai bisogno qui sotto (e nei post di approfondimento linkati all'interno della guida). Qualora ne avessi la necessità, sappi che puoi "forzare" la creazione di un nuovo backup in WhatsApp, avviando la app, pigiando sul pulsante (…) che si trova in alto a destra e andando prima su Impostazioni e poi su Chat > Backup delle chat. Leggere e rispondere a un messaggio. Perché WhatsApp non fa inviare i messaggi Se non riusciamo a inviare i messaggi su WhatsApp, la colpa può essere della connessione dati o dei server dell’app. Per verificare l'account Microsoft associato al tuo Windows Phone, accedi al menu delle Impostazioni e vai su Account e-mail e per le app. Fatta questa doverosa precisazione, mettiamo al bando le ciance e passiamo all'azione vedendo come ripristinare le conversazioni di WhatsApp su Android. Stai provando a trasferire le tue conversazioni da un iPhone a un telefono Android? Se invece il problema non nei confronti di un solo contatto ma si verifica con tutti i contatti presenti nella vostra rubrica, allora è molto probabile che non sia stata completata in modo corretto la procedura di verifica iniziale. Da quando WhatsApp ha aggiunto la funzione della doppia spunta blu nei messaggi è più difficile leggere una conversazione senza farlo sapere al mittente. 08200970963 - N. REA: MI 2009810 - C.S. Adesso installa (o reinstalla) WhatsApp e dopo la verifica del numero la app ti chiederà se vuoi ripristinare il backup da Google Drive. In entrambi i casi l'applicazione rileva automaticamente il file di backup durante la procedura di configurazione iniziale, dopo la verifica del numero, e chiede all'utente se ripristinare o meno le conversazioni. Ciò non vuol dire, però, che non si riescano a leggere i messaggi. Come già accennato in precedenza, puoi recuperare le tue conversazioni anche usando i file di backup che WhatsApp salva localmente sulla memoria dello smartphone su cui è installato. Se siete giunti in questo articolo è perché avete bloccato qualcuno e, con molta probabilità, adesso siete un po’ curiosi di sapere se questa persona vi ha scritto dei messaggi durante questo lasso di tempo. Perché su Instagram la gente contraccambia il segui ma non ti manda mai messaggi? Non "consegnato". A questo punto tenete premuto con il dito sul messaggio, fin quando non verrà evidenziato. Okay, I can't read your energy unless you're fully open to this experience. Se disponi di una scheda SIM, assicurati che sia inserita correttamente. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. In caso di problemi, entra nel menu Impostazioni dell'iPhone (l'icona dell'ingranaggio che si trova in home screen) e verifica che l'account associato al telefono sia lo stesso utilizzato sul tuo vecchio "melafonino". WhatsApp è l’app di messaggistica istantanea più utilizzata al mondo, conta infatti oltre 1 miliardo di download. © Aranzulla Srl a socio unico - Piazza della Repubblica 10 - 20121 Milano (MI) - CF e P.IVA: Adesso devi scaricare WhatsApp Viewer sul tuo computer e dargli "in pasto" i file che hai appena estratto dallo smartphone (msgstore.db.crypt12 che contiene le conversazioni in forma cifrata e key che serve a decifrarne il contenuto). Spiare WhatsApp Web con desktop remoti. Travis, no puedo leer este informe porque lo has imprimido en papel de tres agujeros. A richiesta di sbloccarmi fa finta di nulla anche se ammette di averlo fatto senza motivo. Per recuperare i file di backup locali di WhatsApp, installa il file manager gratuito ES Gestore File e utilizzalo per entrare nella cartella \Home\WhatsApp\Databases\ (basta pigiare sull'icona ad hamburger collocata in alto a sinistra e navigare nelle cartelle che ti ho appena indicato, tramite il menu Locale che si trova nella barra laterale di sinistra). Ho mandato un messaggio su Messenger. Notification problems - To ensure the prompt delivery of WhatsApp messages and notifications, your phone must be configured properly. Mi piacerebbe poterti suggerire anche dei software in grado di recuperare le conversazioni di WhatsApp da smartphone formattati, privi di file di backup, ma purtroppo si tratta di situazioni "disperate" in cui non c'è molto da fare. Per leggere i messaggi senza essere scoperto, fai tap sul summenzionato fumetto, pigia sulla sezione WhatsApp e tocca sul nome del mittente di tuo interesse per aprire la sua finestra di chat, il tutto rigorosamente senza essere “beccato”, né risultare online. lettura delle notifiche. Questo è quanto. Se un utente ti ha bloccato (o tu hai bloccato lui), non puoi mandargli messaggi. Nel caso in cui qualche passaggio non ti fosse chiaro, leggi il mio tutorial su come recuperare conversazioni WhatsApp Android in cui ti ho illustrato con dovizia di particolari tutto quello che bisogna fare. Vuoi ripristinare un backup antecedente a quello effettuato su Google Drive? Dopo aver controllato tutte queste impostazioni vi invitiamo quindi a ripetere la procedura di verifica, ricevendo il codice di 6 cifre per l’autenticazione tramite SMS. Se provi a mandare lo stesso messaggio a più utenti, il sistema ti blocca per Spam. Certo, dalle impostazioni potremo sempre togliere questa caratteristica, ma così nemmeno noi potremo sapere se gli altri hanno letto il nostro testo. Questo portatile che avete confiscato dal suo club, ho craccato la password, ma non riesco a leggere le email. Per aggiungere un numero di telefono internazionale bisogna salvarlo sulla propria rubrica inserendo nello spazio relativo al numero di telefono il prefisso internazionale della nazione da cui il contatto scrive (per l’Italia ad esempio è +39), se avete quindi dei contatti che vivono all’estero non dovrete fare altro che cercare su Google il codice del prefisso internazionale di quella nazione ed aggiornare il numero del contatto in rubrica. È gratis nella sua versione di base gratuita (che aggiunge una scritta "promozionale" a tutti i messaggi), mentre la versione completa costa 3,79 euro. Successivamente, torna nel menu Impostazioni > Account e pigia prima sulla voce Aggiungi account (in fondo allo schermo) e poi su Google. Bisogna inoltre aver disabilitato qualsiasi impostazione di blocchi chiamate e avere a disposizione una connessione funzionante. Ad operazione completata, installa (o reinstalla) WhatsApp sul tuo nuovo iPhone scaricandolo dall'App Store, effettua la verifica del numero e accetta il ripristino delle tue vecchie conversazioni pigiando sul pulsante Ripristina cronologia chat. In realtà si tratta di una procedura molto semplice che puoi portare a termine nell'arco di pochissimi minuti. Trovi maggiori informazioni sull'intera procedura nel mio post su come recuperare conversazioni WhatsApp iPhone. La prima cosa da fare quindi è assicurarsi di avere una connessione dati che abbia una buona ricezione, per fare un test è possibile collegarsi ad una rete Wi-Fi, se il problema scompare significa che è relativo proprio alla vostra connessione dati. Search the world's information, including webpages, images, videos and more. Se utilizzi un terminale Android, hai due modi per recuperare conversazioni WhatsApp: una che prevede l'utilizzo dei file di backup generati localmente dall'applicazione (quindi sulla memoria del telefono) e un altro che invece prevede l'utilizzo di Google Drive (quindi un servizio online). Assicurati di avere la versione più aggiornata di Messaggi. Se non riuscite a inviare messaggi ad un contatto in particolare, allora probabilmente questo potrebbe avervi bloccato. Per farlo bisogna utilizzare un numero di telefono in vostro possesso, abilitato alla ricezione di telefonate ed SMS. Contattatemi su WhatsApp, non riesco a leggere i messaggi su messenger! Se l'account Google associato al telefono non è lo stesso che era associato allo smartphone da cui proviene il backup di WhatsApp, vai nel menu Impostazioni > Account di Android e cancella l'account Google configurato attualmente sul device selezionando quest'ultimo, pigiando sul pulsante (…) collocato in alto a destra e selezionando la voce Rimuovi account dal menu che compare. Risolvere i problemi di invio o ricezione dei messaggi. Una volta esportato il file, copialo nella cartella \Home\WhatsApp\Databases\ del telefonino sul quale intendi ripristinare le conversazioni di WhatsApp (potresti dover creare manualmente le cartelle di WhatsApp), installa o reinstalla WhatsApp su quest'ultimo e dopo la verifica del numero, accetta di ripristinare le tue conversazioni. Prima di scaricare l'applicazione e vedere come funziona, impugna il tuo telefonino ed estrai i file di WhatsApp di cui hai bisogno seguendo le indicazioni che trovi di seguito. In questo caso, tutto quello che devi fare per ripristinare il backup di WhatsApp è inserire la scheda SD nel telefono, installare o reinstallare WhatsApp e accettare il ripristino dei dati dalla scheda di memoria (effettuando questo tipo di ripristino, non è necessario che lo smartphone sia associato allo stesso account Microsoft di quello da cui provengono i file di backup). Nella guida di oggi risponderemo alla richiesta di aiuto di un nostro utente che ci ha chiesto: “Perché non ricevo i messaggi su WhatsApp?”. A volte può infatti capitare che qualcosa di non meglio precisato si inceppi. Con il tempo sono state aggiunte le chiamate vocali, gli adesivi, la crittografia end to end, Whatsapp web e ovviamente non potevano mancare le videochiamate per potersi chiamare e allo stesso tempo vedere con i propri contatti. Scopri come risolvere i problemi di connessione con: Android | iPhone. Resta in contatto in qualsiasi momento grazie alla nostra app per le comunicazioni all-in-one gratuita* con funzioni illimitate per messaggi di testo, messaggi vocali, videochiamate classiche e di gruppo. Per concludere, vediamo come recuperare conversazioni WhatsApp dal computer. trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Per prima cosa, controllate se il vostro dispositivo sia connesso alla rete dati oppure alla rete Wi-Fi: senza connessione a Internet è impossibile ricevere le notifiche WhatsApp. Digita quindi i dati d'accesso dell'account Google relativo al backup di WhatsApp e il gioco è fatto. Se viene visualizzato l’errore “Spiacenti, non è possibile caricare questo audio … Ha pubblicato per Mondadori e Non riesco a mandare o ricevere messaggi! Se invece l'account risulta associato a un altro account, devi ripristinare il sistema e associarlo all'account "giusto". Volete leggere i messaggi di una persona bloccata? Se non hai effettuato il backup delle conversazioni su OneDrive, puoi recuperare le chat di WhatsApp solo se il tuo Windows Phone ha uno slot per le microSD e ce l'aveva anche il telefono dal quale intendi recuperare le conversazioni di WhatsApp. Il motivo più comune per cui potresti non riuscire a inviare o ricevere messaggi su WhatsApp è una scarsa connessione Internet. Anzi, sono convinto che seguendo i miei suggerimenti riuscirai a recuperare conversazioni WhatsApp senza alcun problema. Tutto merito di WhatsApp Viewer, una piccola applicazione gratuita ed open source disponibile per i sistemi Windows. Qualora Wazzap Migrator non dovesse funzionare, puoi provare con Dr. Fone di Wondershare che però richiede il collegamento fisico del telefono al computer (ed è anch'esso a pagamento dopo un periodo di prova gratuito iniziale). Dopodiché individua il file msgstore.db.crypt12, tieni il dito premuto su di esso e seleziona la voce Altro > Condividi dal menu che compare in basso per auto-inviartelo via email o salvarlo su un servizio di cloud storage. Non bisogna però disperare. In tal caso riavviare il dispositivo in uso può essere la migliore se non la più semplice soluzione per far fronte alla problematica. Quasi inutile dire che la strada più comoda da perseguire è quella di Google Drive, ma purtroppo il ripristino tramite il servizio cloud di casa Google non consente di scegliere il backup da utilizzare: si può ripristinare solo il backup più recente effettuato sul servizio. Per assicurarti che il tuo smartphone sia associato allo stesso account Google di quello da cui proviene il backup di WhatsApp che intendi ripristinare, apri la app Impostazioni (è quella con l'icona dell'ingranaggio), vai su Account, seleziona il logo di Google dalla schermata che si apre e controlla l'indirizzo Gmail configurato sul telefono. Se non vuoi ripristinare le chat di WhatsApp allo stato odierno ma a una data meno recente, cerca il file di backup denominato msgstore-[data], dove al posto di [data] c'è la data in cui è stato realizzato il backup, e rinominalo in msgstore.db.crypt12 (dovrai rinominare il file msgstore.db.crypt12 già esistente).