ascolti tv 12 settembre 2020: tu sÌ que vales, il cult di agatha christie, le teche su ballando, ripartono verissimo, italiasÌ e timeline. Nella quinta edizione Iva Zanicchi prende il posto di Mara Venier. Le registrazioni sono avvenute presso lo studio 8 del Centro Titanus Elios di Roma dal 18 settembre 2014. Può essere registrato anche da un cellulare. Un tocco sulla parte alta della clessidra accelera la discesa della sabbia, mentre un tocco sulla parte bassa fa risalire la sabbia e prolunga l'esibizione. La finale è andata in onda in diretta ed è stata vinta dal cantante e chitarrista Marcin Patrzalek. Spettacoli e Cultura - La conduttrice di Tu si que vales , quindi, avrebbe reagito male alla vista dei paparazzi. Nella scorsa puntata Maria De Filippi e Gerry Scotti erano in lacrime Questa è un'interpretazione del programma del "Golden Buzzer" di Italia's got Talent. A decretare la vittoria è stato il voto espresso dal pubblico da casa attraverso il televoto. Il capo della giuria popolare, inizialmente diverso di puntata in puntata, ha poi visto la presenza fissa di Mara Venier nel ruolo di quarto giudice del programma, a seguito dell'intesa trovata con i tre giudici, che ha influito in modo positivo sia sul ritmo che sugli ascolti. Il simbolo del programma è l'ologramma di una grande clessidra realizzato con un laser, che scandisce il tempo dei minuti messi a disposizione dalla produzione per le esibizioni dei concorrenti. Tu sì que vales: un talent show raffazzonato, un "Italia's got talent" diseredato, Paolo Bonolis quarto giudice di "Tu si que vales", Enrica Musto è la vincitrice di Tu sì que vales 2019. Se vuoi partecipare ai casting del programma CLICCA QUI. A Tu Si Que Vales infatti, tutti gli occhi sono puntata sui 5 giudici. Il mago ha detto di voler devolvere metà della somma in beneficenza per la lotta contro la leucemia. È già in fase di lavorazione la prossima edizione di uno dei talent più seguiti in Italia, Tu Si Que Vales. Il mago ha detto di voler devolvere metà della somma in beneficenza per la lotta contro la leucemia. La finale è andata in onda in diretta ed è stata vinta dalla coppia di pole dancer Claire Francisci e Alessio Bucci. Io, però, la vedo così: “l’inventore è un artista di opere tecniche; l’artista è un inventore di opere d’Arte” e prima di morire, o di diventare cieco, io vorrei estrarre tutta la mia arte dall’anima.. … E che dire del suo diretto concorrente su Canale 5? Talvolta i giudici utilizzano anche la frase originale del programma, ovvero "Tú sí que vales", per esprimere un giudizio positivo. “Tu si que vales” è un programma delle reti Mediaset e, precisamente di Canale 5 che va in onda il sabato sera e fa concorrenza a Ballando con le stelle, il programma di Rai 1 condotto da Milly Carlucci che quest’anno non sta avendo vita facile con tutto ciò che sta accadendo ai vari concorrenti e ballerini. Le registrazioni sono avvenute sempre presso lo studio 8 del Centro Titanus Elios di Roma. Il vincitore del programma si aggiudica il montepremi di 100.000 euro. Il giudizio della giuria popolare può ribaltare il giudizio dei tre giudici: se il voto è unanime i concorrenti passano al turno successivo senza altre condizioni. La prima edizione italiana di Tú sí que vales è andata in onda dal 4 ottobre al 29 novembre 2014 per nove puntate di sabato (otto di audizioni e una finale unica). Twitter diventa il terreno in cui vanno in scena le scorie del difficile rapporto tra i Sacramento Kings e Marvin Bagley III.... Finalmente si può ripartire. Dove si registra Tu si que vales? Le prove dei concorrenti sono cronometrate da una clessidra che darà loro solo due minuti di tempo per convincere i giudici. Le registrazioni sono avvenute presso lo studio 8 del Centro Titanus Elios di Roma. Il programma di Rai1 è stato invece visto da 4.2 milioni di spettatori netti per il 20.5% di share. Questa edizione è stata riproposta in prima serata su Canale 5 durante il lock-down dovuto alla pandemia da COVID-19 dal 15 aprile al 10 giugno 2020. Il montaggio, reputato piuttosto lento nella prima puntata, dalla seconda in poi è diventato molto più veloce e movimentato e sono stati aggiunti effetti speciali, come per esempio le animazioni dei giudici durante alcune esibizioni. Nella puntata finale i conduttori hanno il compito di presentare i concorrenti in gara e di leggere in ordine casuale i loro nomi una volta che si è ufficialmente chiusa la competizione. Se desideri leggere altri articoli simili a Come partecipare a Tu si que vales 2019-2020, ... ”io speriamo che me la cavo almeno un poco più prima di quando che muoro”. La sesta edizione è andata in onda su Canale 5 dal 19 ottobre al 14 dicembre 2019 per nove puntate di sabato. Su Rai2 S.W.A.T. Questa edizione è stata riproposta su Canale 5 dal 19 al 30 giugno 2020 a causa della pandemia dovuta al COVID-19. Tu si que vales vincitore. Il mago ha detto di voler devolvere metà della somma in beneficenza per la lotta contro la leucemia. Il programma TV Tu si que vales è tornato in onda con nuove puntate e ha ottenuto uno share del 26% e 5.565.000 spettatori. Questa pagina è stata modificata per l'ultima volta il 21 dic 2020 alle 16:35. Confermato il terzetto che ha condotto la quarta edizione e i quattro giudici, mentre fra le novità c'è Iva Zanicchi che prende il posto di Mara Venier nella giuria popolare. Le registrazioni sono avvenute sempre presso lo studio 8 del Centro Titanus Elios di Roma. Oltre al trio dei giudici, rimasto immutato da Italia's Got Talent per garantire continuità al pubblico di Canale 5, c'è anche una giuria popolare, cioè il pubblico, che esprime il proprio voto attraverso dei telecomandi. Se tutti i giudici tolgono il tempo all'esibizione essa si interrompe automaticamente dopo 15 secondi e la clessidra diventa rossa. Andrea T. ha detto: 1 Novembre 2020 … Nonostante Tú sí que vales sia stato più volte accostato a Italia's Got Talent, non ha mai subito accuse penali di plagio, come invece era accaduto per il format originale spagnolo; questo perché il meccanismo della clessidra, la presenza della giuria popolare e la votazione del pubblico lo hanno notevolmente differenziato sia dal programma di Telecinco sia dal format Got Talent di fama mondiale. La De Filippi ha poi raccontato Gerry nel ruolo di giudice di Tu si que vales: “Mi diverto tantissimo con la scuderia Scotti. Il 27 novembre 2016 sono stati ufficialmente aperti i casting per la quarta edizione. Il vincitore della settima edizione, che si porta a casa 100.000 € in gettoni d’oro, non è stato ancora annunciato. Una vittoria rotonda. Mediaset e Fascino PGT (di proprietà della produttrice e conduttrice Maria De Filippi per il 50%) decidono così di affidarsi a un format molto simile della consorella iberica Mediaset España, ossia Tú sí que vales, andato in onda in Spagna con successo fino al 2013, e di acquistarne i diritti per importarlo in Italia. Il 2020 è stato un anno difficile e la pandemia ha cambiato per molti aspetti il nostro modo di vivere. Quando è tornato, era magro e bello”. Il 26 novembre 2017 sono stati ufficialmente aperti i casting per la quinta edizione. Per la prima edizione del programma Belén Rodríguez fu designata alla conduzione in solitaria, per poi essere affiancata, su scelta della De Filippi, dal giovane volto del web e youtuber Francesco Sole (nome d'arte di Gabriele Dotti), al suo esordio in televisione. Tu Si Que Vales, il voto che ha decretato il vincitore. I possibili nomi del programma prima della sua messa in onda erano Tu sì che vali! Il programma viene registrato nello studio 8 del Centro Titanus Elios di Roma.[1]. Suonerà al Pucciniano la pianista ottantunenne di “Tu sì que vales” ... Ed è stato subito successo. Le undici puntate di Tu sì que vales andate in onda hanno registrato una media di 4.797.000 telespettatori circa pari al 25,5 % di share. Dopo il successo delle repliche di Ciao Darwin, il programma condotto da Paolo Bonolis che ha vinto anche la sfida con Il meglio di Viva RaiPlay, negli ascolti del sabato sera, la Mediaset ha pensato di offrire l’opportunità al pubblico di rivedere le puntate di alcuni memorabili show: Tu sì que vales e Scherzi a Parte. Il 22 novembre 2015 sono stati ufficialmente aperti i casting per la terza edizione. Il programma di Canale 5 ha registrato il 26.9% di share, sfiorando i 5.5 milioni di spettatori netti. Quella che viene riproposta a partire dalle ore 21.20 a Tu Sì Che Vales stasera in televisione è la puntata andata in onda lo scorso 16 novembre… Scopriamo insieme qualche dettaglio in più. È basato sull'omonimo format di origine spagnola andato in onda tra il 2008 e il 2013 su Telecinco, controparte spagnola di Canale 5, e dal 2016 su La Sexta con il nome ¡Tú sí que vales!. Il prossimo Black Friday avrà luogo il 27 novembre. Paris ha dedicato la vittoria a Veronica Franco, la cantante che ha partecipato a Tu si que vales 2020, ma che è scomparsa prima di poter proseguire il cammino nel programma. è Nel 2013 partecipa al programma televisivo “Rai Gulp Magic” insieme a Raul Cremona ma diventa famoso grazie al web pubblicando un video divertente in cui recita la poesia “Il Lonfo” di Fosco Maraini insieme alla piccola Mandy, sua figlia. La finale è andata in onda in diretta ed è stata vinta dal cantante Edson D'Alessandro. Durante la finale, che viene trasmessa in diretta, i finalisti si riesibiscono davanti ai giudici e il pubblico a casa, per mezzo del televoto, può decretare il vincitore. Il programma non prevede delle semifinali, infatti i giudici scelgono direttamente i finalisti durante l'ultima puntata di audizioni, cioè quella che precede la finale. Il 26 febbraio 2020 sono stati ufficialmente aperti i casting per la settima edizione. Andrea Paris, come abbiamo detto, si è aggiudicato 100 mila euro. Da pochi minuti infatti sono stati sorteggiati rispettivamente il tabellone di qualificazione ed il tabellone principale... Stasera, su Rai uno, in onda il film "La Befana vien di notte" con protagonista Paola Cortellesi. Con la terza stagione viene aggiunta una nuova regola: se il concorrente guadagna quattro "sì" e un 100% positivo dalla giuria popolare i giudici hanno trenta secondi per salire sul palco, a loro discrezione, e nel caso ciò avvenisse il concorrente passerebbe direttamente in finale. Tu si que vales, stasera 31 ottobre su Canale 5: le anticipazioni | Video. Le repliche di Tu si que vale e Scherzi a Parte. ASCOLTI TV 19 SETTEMBRE 2020: TU SÌ QUE VALES, BALLANDO CON LE STELLE, CHIAMAMI COL TUO NOME, VERISSIMO, TOUR DE FRANCE È basato sull'omonimo format di origine spagnola andato in onda tra il 2008 e il 2013 su Telecinco, controparte spagnola di Canale 5, e dal 2016 su La Sexta con il nome ¡Tú sí que vales!.. Teo, successivamente dichiarerà a Diva e donna: L’ultimo posto ottenibile dalle sfide di questa sera è stato assegnato al mago Andrea Paris, che ha vinto la vinto la semifinale contro Cesar Dias. È stato tanto facile piacersi, inevitabile innamorarsi, ed è proprio per questo che è così difficile lasciarsi. Vabbe’ si sa dai che non e’ una gara di ballo vera e propria e che devono metterci un po’ di polemiche altrimenti sai che noia se in giuria ci fossero 5 carolyn smith…. Il 30 novembre 2014 sono stati ufficialmente aperti i casting per la seconda edizione. La De Filippi ha poi raccontato Gerry nel ruolo di giudice di Tu si que vales: “Mi diverto tantissimo con la scuderia Scotti. Tu sì que vales va in onda regolarmente sabato 31 ottobre su Canale5. Questo grande giorno si svolge ogni anno un giorno dopo il Ringraziamento americano e noi di Techinn lo prolunghiamo fino al Cyber Monday, per celebrare la Black Week 2020 che inizierà giovedì 19 novembre. Tú sí que vales (Italia, seconda edizione), Tú sí que vales (Italia, quarta edizione), Tú sí que vales (Italia, quinta edizione), Tú sí que vales (Italia, settima edizione), https://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Tú_sí_que_vales_(Italia)&oldid=117414919, licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo, Premio Regia Televisiva - Top Ten - Witty.tv -. Tú sí que vales è un programma televisivo italiano di genere talent show, trasmesso il sabato in prima serata dal 4 ottobre 2014 su Canale 5. Il programma prevede delle puntate di audizioni nelle quali i concorrenti si presentano davanti alla giuria (composta inizialmente da Rudy Zerbi, Maria De Filippi e Gerry Scotti) per dimostrare le proprie peculiarità, la propria bravura e il proprio talento su diverse discipline. È stato un colpo di fulmine con te, Toffa. Tu Sì Que Vales sembra non risentire affatto della pandemia in corso e tutto sembra svolgersi normalmente, come se il Covid non esistesse. Quando è tornato, era magro e bello”. Il film per ragazzi Il cacciatore e la regina di ghiaccio, su Italia 1, ha intrattenuto 1383.000 telespettatori e uno share del 5,3%. La finale è stata registrata una settimana prima della messa in onda ed è stata vinta dall'acrobata Angelica Bongiovonni. La giuria popolare è capitanata da un giudice popolare (un vero e proprio quarto giudice), che ha il compito di rivelare il voto espresso dalla giuria popolare. Scopriamo insieme gli ascolti TV di sabato 26 settembre 2020 sulle reti più importanti, grazie ai dati riportati anche dal sito Davide Maggio.Su Rai 1 ieri sera è andato in onda Ballando con le stelle.Il momento ha ottenuto uno share del 21,4% e 3.506.000 spettatori. Ascolta l'articolo Tu Si Que Vales va in onda il 7 novembre su Canale 5 , visibile ai canali 5 e 505 in HD del Digitale Terrestre , ai canali 5 e 105 in HD di Tivùsat e ai canali 105 e 5505 in HD se hai un abbonamento Sky. I presentatori del programma hanno il compito di presentare i concorrenti e di seguire le loro esibizioni, inoltre possono intervenire in favore dei concorrenti raccomandandoli ai giudici. Il trionfatore è stato deciso dai telespettatori che hanno espresso il loro voto da casa. Gerry Scotti, che ha annunciato di essere risultato positivo al Covid, compare regolarmente nello studio di Tu sì que vales, seduto sulla sua poltrona da giudice. La quarta edizione è andata in onda su Canale 5 dal 30 settembre al 9 dicembre 2017 per undici puntate di sabato (nove di audizioni, una semifinale e una finale). Dall’altra parte, su Canale 5, Tú sí que vales ha raccolto davanti al video 4.194.000 spettatori pari al 23.62% di share (presentazione 4.323.000 – 18.77% e Buonanotte di Tú sí que vales 1.592 – 20.17%). Gerry Scotti è uno dei protagonisti indiscussi del piccolo schermo e, in queste settimane, è alle prese con Tu Si Que Vales accanto a Rudy Zerbi, Maria De Filippi e Teo Mammuccari. Il 2020 è stato un anno difficile e la pandemia ha cambiato per molti aspetti il nostro modo di vivere. Successivamente la critica ha bocciato alcuni dei meccanismi che sono stati introdotti (in particolare quelli legati alla quarta giurata/giurata popolare Mara Venier) e ha promosso la conduzione di Belén Rodríguez, bocciando quella di Francesco Sole a causa di alcune controversie relative al metodo (o presunto tale) secondo il quale è (o sarebbe) stato selezionato sul web. La quinta edizione è andata in onda su Canale 5 dal 29 settembre al 1º dicembre 2018 per nove puntate di sabato. L'edizione è stata condotta da Belén Rodríguez, affiancata da Francesco Sole, con la giuria (composta da Maria De Filippi, Gerry Scotti e Rudy Zerbi), mentre la giuria popolare era composta da Francesco Totti (nella prima e nella sesta puntata), Emma Marrone (nella seconda puntata), Paolo Bonolis (nella quarta puntata) e da Mara Venier (dalla terza alla nona puntata, eccetto la quarta). Il sorteggio delle italiane, Paola Cortellesi, one woman show tra cinema, tv e musica, Daydreamer – Le ali del sogno, ritorna la serie turca dal 7 gennaio, Il flirt segreto di Natalia Paragoni, Leonardo Del Vecchio, Cresce l’amore tra Giulia Salemi e Pierpaolo Pretelli, Bufera per la madre di Pierpaolo Pretelli: interviene il fratello. Vita privata Teo Mammucari: figlia Julia Mammucari e moglie ex fidanzata Thais. Presente in tutte le puntate e in collegamento nella decima puntata in alcune esibizioni era presente in studio, e nell'undicesima in collegamento da casa. Nelle prime due puntate della prima edizione del programma, con Francesco Totti ed Emma Marrone come giudici popolari, il presentatore Francesco Sole consegnava ai concorrenti un post-it che conteneva il giudizio positivo (con la frase "Tu si que vales") o negativo (con la frase "Tu si que non vales") dei giudici, ma dalla terza puntata (con Mara Venier giudice popolare) questo rito non si è più verificato, a eccezione della sesta puntata, dove ricompare durante le esibizioni alla presenza di Totti (registrate infatti nelle prime sessioni di registrazione del programma). Canale 5 ha spostato... Pare si chiami Leonardo Del Vecchio il ragazzo con cui sembra che Natalia Paragoni abbia avuto un flirt in passato. Per ottenere il ripescaggio i concorrenti devono ottenere almeno due giudizi positivi (tre dalla terza edizione), mentre se non si raggiunge tale numero di consensi i concorrenti vengono eliminati e non possono accedere alla finale del programma. Tu sì que vales è il talent show in onda in prima serata su Canale 5. A soli 12 anni inizia a studiare queste due discipline e piano piano inizia a lavorare in questocampo, curando vari laboratori teatrali nelle scuole. Scopriamo insieme gli ascolti TV di sabato 26 settembre 2020. La seconda edizione è andata in onda su Canale 5 dal 12 settembre al 21 novembre 2015 per dieci puntate di sabato (nove di audizioni e una finale unica), mentre le registrazioni sono iniziate a fine luglio 2015. Gerry Scotti torna a fare il giudice di Tu si que vales Foto Instagram. Scontro tra Tu si que vales e Ballando con le stelle. Moshen Fakhrizadeh, principale scienziato nucleare iraniano, non aveva neanche 60 anni quando è stato ucciso. Le prove dei concorrenti sono cronometrate da una clessidra che darà loro solo due minuti di tempo per convincere i giudici. Gli altri finalisti scelti dai giudici vengono svelati dai conduttori, i quali vanno a incontrarli personalmente o li contattano tramite video-chiamata su Skype per informarli che hanno guadagnato un posto nella finale. Sabato sera, si è disputata la prima sfida d'autunno tra RaiUno e Canale 5. Un sensitivo ha sfidato la giuria a colpi di letture del pensiero, ma a farne le spese è stato Rudy Zerbi che, perdendo la sfida, è finito in mutande. E, ascolti alla mano, decretare un vincitore assoluto si è rivelato impossibile. Il programma si registra nel teatro 8 degli Studi Titanus Elios di Roma. Lui si definisce un “prestiggiattore” ovvero un mago che durante il suo spettacolo mette in scena anchepezzi di teatro. La critica televisiva ha messo in evidenza come il programma nella sua prima edizione sia stato sottoposto a delle modifiche strutturali (probabilmente dovute ai bassi consensi ottenuti nella prima puntata) che lo hanno reso più simile al suo predecessore Italia's Got Talent. A partire dalla terza edizione al trio Zerbi-De Filippi-Scotti si aggiunge un quarto giudice, Teo Mammucari, mentre Mara Venier (che inizialmente doveva essere il quarto giudice fisso) rimane a capo della giuria popolare. Le registrazioni sono avvenute sempre presso lo studio 8 del Centro Titanus Elios di Roma. Andrea Paris, come abbiamo detto, si è aggiudicato 100 mila euro. Gerry Scotti si è alzato con una certa difficoltà per andare accanto a un concorrente che è poi andato in finale. Due o tre concorrenti, anche di diversa disciplina, si devono scontrare davanti ai tre giudici (la giuria popolare in questo caso non vota e si astiene dal giudizio), che devono scegliere uno di loro attraverso la maggioranza semplice, mandandolo in finale.